Con il Trading in Parole Ricche stiamo creando un vero e proprio vocabolario del Trading Online in cui spieghiamo in maniera semplice le notizie con cui abbiamo a che fare nel calendario economico. Oggi è la volta dei Permessi di Costruzione (Building Permits), dato considerato ad alto impatto e che viene rilasciato in tutte le principali economie sviluppate.

Come noto, prima di procedere alla costruzione di un nuovo edificio o alla modifica di uno esistente, occorrono delle autorizzazioni che vengono rilasciate da organismi dedicati.

L’ottenimento di queste autorizzazioni è vincolato al rispetto delle regole vigenti nel settore: se non si rispettano determinati parametri non si può procedere.

Il mercato delle costruzioni rappresenta già da solo un’ottima indicazione sullo stato generale dell’economia: se la situazione è buona i costruttori saranno disposti ad investire perchè sanno che c’è mercato. Ma i costruttori, per poter iniziare le loro opere, hanno bisogno dei finanziamenti. Ecco che quindi entrano in gioco anche le istituzioni finanziarie che erogano i mutui sia per i costruttori che per gli acquirenti finali.

A questo poi dobbiamo aggiungere la mano d’opera necessaria e quindi la creazione di posti di lavoro per la popolazione.

Non stiamo parlando quindi solamente del settore edile in sè ma anche tutto ciò che gli ruota intorno come abbiamo visto. Questa è già una prima indicazione del perchè sono così importanti nel mondo del Trading Online.

Andiamo un po’ più nei dettagli tecnici e prendiamo come esempio il mercato USA: negli Stati Uniti il dato viene rilasciato dal Census Bureau e viene ottenuto attraverso un sondaggio tra i principali enti governativi che rilasciano i permessi (il Building Permits Survey, a questo indirizzo è possibile avere la situazione dettagliata sia generale che divisa stato per stato).

A differenza di altri indicatori che vengono messi o sotto forma di indice o che vengono rappresentati come variazione percentuale rispetto al mese precedente, i permessi di costruzione rappresentano proprio il numero di autorizzazioni rilasciate.

Il processo di costruzione ex-novo o la modifica di un edificio esistente non è qualcosa che avviene da un giorno all’altro: è un processo che si protrae nei mesi a venire. E qui arriviamo ad un altro importante aspetto: il dato rappresenta non solo la situazione attuale, ma anche le prospettive future.

Ecco quindi che se mettiamo insieme i due aspetti (situazione attuale e prospettive future) capiamo perchè è tenuto così in considerazione tra gli investitori. Un numero di permessi inferiore alle attese sarà quindi negativo per l’economia del paese a cui fa riferimento, viceversa se il numero è superiore l’ impatto sarà positivo.

Bene amici abbiamo visto nel dettaglio cosa sono i permessi di costruzione: la prossima volta che li incontriamo sul calendario economico sappiamo già di cosa si tratta.

Buon trading a tutti

Il Manuale Del Trader Idiota