Il pulsante Cash out è quella figata che ci permette di trasformare la scommessa sportiva in Trading Sportivo.

Ci permette di uscire da una partita a noi favorevole con una parte del profitto o uscire da una sfavorevole con una parte della perdita.

Il Cash out ci permette inoltre di cambiare decisione se non ci piace l’andamento del match, o di cambiare strategia nel corso di esso. Mi permette inoltre di bere birra il sabato e la domenica senza passare per un alcolizzato. Noi trader sportivi siamo autorizzati!

Uno dei più grandi problemi quando fai Trading Sportivo però è che spesso con il Cash out in positivo guadagni poco mentre quando va male lasci correre e prendi una mega bastonata!

Oggi discuteremo sul tipo di ragionamento da fare per massimizzare i nostri profitti.

Prendendo in esempio una tecnica profittevole quale: Punta favorita e 00 come copertura.

Con questa tecnica, se la nostra squadra favorita segna nel primo tempo ci possiamo trovare diversi tipi di guadagno:

  • Favorita quota > 2: il profitto spesso è buono. Conviene uscire al vantaggio, a meno che non ci sia un netto dominio della nostra squadra. In quel caso conviene aspettare e vedere come prosegue l’incontro.
  • Favorita quota >2,50: In questi casi il guadagno è buono e le partite sono difficili, conviene fare cash out al vantaggio e portare a casa un buon gain subito.
  • Favorita quota <2: in queste situazioni, soprattutto a quote 1,70-1,80 al momento del gol si porta a casa molto poco. Nel totale dei profitti è certamente buono però tieni conto che se va bene guadagni poco e se va male rischi tanto per coprirti. In queste partite conviene valutare se c’è un netto dominio dalla nostra squadra e allora rischiare e stare dentro fino al raddoppio o fino a quando vedi che la situazione non è buona. Se invece la partita è equilibrata ti conviene anche uscire in pari e pensare di rientrare se la squadra va in svantaggio

 

Certo, non facendo cash out in automatico al gol ogni tanto può capitare qualche loss in più, soprattutto all’inizio ma sul lungo periodo può aiutare i profitti.

Con questo non intendo che tu non debba fare più cash out, ma valuta bene quando conviene farlo e quando no.

Ovviamente se la tua squadra va 2-0 esci, non rischiare per qualche spicciolo in più di perdere il tuo capitale.

Più avanti faremo una riflessione invece sul cash out in negativo.

Buon Trading Sportivo!