Siamo sempre in prossimità del minimo di questa mattina e nelle vicinanze di un minimo importante per il cable. Continuo con la mia idea di fare trading di brevissimo, grattando il possibile da ogni situazione che possa darmi il rischio minore per il parametro di tempo che ho scelto per operare.

Apparentemente si tratta di una operatività in contro trend, dato che sterlina contro tutte le coppie, è in deciso affanno da qualche mese.

Per il mio modo da operare, la valutazione del trend principale conta ben poco, anche perché, come ho scritto nel mio precedente post, non me la sento di lasciare delle operazioni in macchina per più del tempo necessario con il rischio concreto di trovarmi in notevole difficoltà dovuta a variabili che ne io, ne tu, possiamo controllare.

Ricollegandomi al post di poco fa, quello della mia prima operazione mattutina, ti faccio notare un’altra possibilità di trading, scaturita dalle medesime condizioni della operatività precedente.

La base che mi fa ragionare, è che sono in prossimità del minimo e cerco operazioni al rialzo.

Conviene entrare quindi in contro trend?

Direi di sì, perché il range di questa mattina sembra ingabbiato e corro meno rischi ad andare al rialzo su un minimo rispetto che cercare il break out del massimo. Mi riferisco sempre ad una operatività di breve, e analizzata su time frame corti.

Nel grafico che ti posto sotto il time frame è di 5 minuti.

cal

Come potrai ben vedere, siamo nella medesima situazione di un’ora prima.

Mi tengo come punto di riferimento il minimo della candela del calicetto precedente, quella dove ho preso profitto prima e segnata con la riga verde.

Ti ricordi il concetto di pavimento?

Ok, adesso guarda bene le candele riquadrate, anzi cerchiate in azzurro. Formano un altro calicetto sul quale posso intervenire entrando a livello della freccia azzura, o al livello della freccia ciclamino. Io sono entrato su quella ciclamino. Apparentemente era mano rischiosa, anche se: Meno rischio, meno guadagno.

Beh, meno guadagno tutta la vita, se il rischio è di meno.

sir

Questa è la situazione al momento in cui ho chiuso il trade.

Certo, sono pochissimi pips, ma come dico sempre, meglio schei in tasca mia che in tasca di altri.
Che il profitto sia con te.
Max W. Soldini