•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 58
  •  
  •  
  •  
    58
    Shares

Sul Web si assiste a una vera e propria caccia all’Airdrop. Ma di cosa si tratta?

Dopo i canali telegram di condivisione di operazioni di trading, ICO in lancio e pre-lancio, mining, discussione generica, possiamo anche assistere a quelli dedicati agli Airdrop. Ma cosa sono questi Airdrop?

La traduzione letterale della parola significa “Lancio in aria”, riferendosi dunque alla possibilità di accaparrarsi qualche moneta in maniera totalmente gratuita. Mediamente l’Airdrop può portare un controvalore totale di qualche Dollaro: non renderà ricchi ma la goccia scava la pietra e molte gocce riempiono anche una pentola per cucinarci la pasta.

Varie aziende nel mondo Cripto sfruttano questa possibilità in due fasi: la prima in ICO o pre-ICO per far conoscere la propria Cripto, e portare gente nei canali social utilizzati per le comunicazioni.

La seconda possibilità è ancora per far conoscere la moneta, ma soprattutto per far muovere il mercato. Vediamo sotto l’esempio di EOS, che il 15 aprile effettuerà un Airdrop per tutti i possessori di EOS su Ethereum wallet (MyEtherwallet, EIDOO, EnjinWallet).

Trading Cripto

 

Ecco EOS, in trend potentemente rialzista dall’annuncio di questa operazione di rilascio token. Una fetta di mercato ha iniziato a muoversi per comprare EOS, ed ecco che il prezzo sale.

Due ICO che sto seguendo in queste settimane hanno utilizzato proprio l’Airdrop per incrementare esponenzialmente il loro bacino di utenti sui canali Social, portando i canali Telegram da poche centinaia di persone a quasi 10.000 utenti.
Una delle due è BCharity, di cui ho già parlato qua. Su BCharity sono entrato durante la fase di Private Sale, e credo che avrò buone soddisfazioni.

L’altra ICO che sto seguendo è ancora nella fase pre-ICO, e a breve potrebbe esserci davvero una comunicazione importante a riguardo.

Come fai a sapere quando ci saranno questi movimenti di mercato? Serve tenersi aggiornati quotidianamente e poiché non tutti possono avere il tempo per farlo, stiamo organizzando anche il nostro gruppo di lavoro che ovviamente non si limiterà solo a questo!

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 58
  •  
  •  
  •  
    58
    Shares