•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
    52
    Shares

Le Cripto Monete non dormono mai, e nemmeno io

Sono appena tornato a casa dopo una giornata davvero intensa al Fintech e Blockchain Forum, che si è tenuto proprio oggi a Milano.
Conscio del traffico sono partito da casa alle 6.15 per provare a trovarmi con delle altre persone per un caffè pre-meeting. Una coda di 50 minuti ha vanificato le mie aspettative, facendomi arrivare alle 8.40 come i Cripto -comuni-mortali. All’andata una pioggia che l’arca di Noè sarebbe stata senz’altro il mezzo più adatto per muovermi. Beh, anche al ritorno!

Una mattinata che inizia scoppiettante, con l’esordio di uno degli speaker che mi è maggiormente piaciuto, Ian Morley, Chairman di Wentworth Hall. Ha contribuito a creare una delle più grandi Ventures di fondi d’investimento in Europa quando in America facevano fatica a guardare oltre i loro confini. A seguire un intervento da “dentro la ICO” di Ani Alexander, CMO di BABB, una ICO a cui ho preso parte anche io. Ho avuto il privilegio di parlare privatamente con Ani, con cui ho approfondito la figura degli Advisor, e la loro funzione all’interno della ICO. Ci siamo trovati in perfetta sintonia sugli Advisor che seguono più progetti in contemporanea o in rapida successione. Fanno perdere molto tempo al Team proponente, che deve quindi formare un’altra persona ex-novo.

BABB

Ani Alexander mentre illustra i fattori di successo in una ICO

A seguire, dopo una lauta pausa caffè (con i migliori muffin alla crema di pistacchio che mi potessi immaginare), ho conosciuto Henry Liu, Chief of Investment al fondo di investimento Yeoman’s Capital. Mi ha colpito il pragmatismo, i numeri, e l’efficacia decisionale che usa per gestire uno dei primi fondi di investimento al mondo che tratta unicamente investimenti in Cripto Monete.

Questi nuovi Player di mercato, creano un nuovo standard nella relazione fra Cripto Monete e Finanza tradizionale. Le Cripto stanno arrivando e sono sempre più considerate un asset su cui speculare.

Nel pomeriggio le performance migliori a cui ho assistito sono state senza dubbio quella di Roman Kaufman, CEO di HoQu (ICO nel campo del marketing) e Thomas Bertani, CEO di Eidoo (e mio compagno di studi a Padova). Il primo è stato eroico nell’applicazione della sua competenza di marketing al lancio e promozione della sua ICO. Strategia marketing per promozione della ICO nel marketing, dimostrazione di coerenza fra abilità e potenzialità. Thomas ha spiegato come Eidoo stia per diventare un wallet con Exchange integrato, per evitare commissioni di inutili trasferimenti e mantenere il reale possesso della Moneta, senza concedere il credito all’Exchange.

E’ stata davvero una bellissima esperienza, in cui ho potuto ritrovare vari conoscenti che stanno approfondendo sempre più questo enorme e promettente campo.

La partenza (e il traffico) è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 52
  •  
  •  
  •  
  •  
    52
    Shares