Per un Trader Sportivo il fine settimana è davvero un bel momento, soprattutto in Inverno quando il tennis inizia a scarseggiare, visto che si giocano i campionati sportivi principali.

Quelli più divertenti da seguire, con i migliori giocatori del mondo ma soprattutto con la liquidità maggiore rispetto a campionati secondari.

Nonostante vi siano molte partite non bisogna certamente farle tutte, anzi bisogna dedicarsi per tempo per svolgere un’analisi fatta bene e più completa possibile.

Come mi diceva sempre mio padre, il buon Max, un’atleta non arriva alla partita 20 minuti prima, si mette la maglia e le scarpe e poi scende in campo. Un’atleta si allena tutta la settimana, arriva per tempo e si prepara mentalmente a fare al meglio ciò per cui si è allenato.

Come nello sport, nel Trading Sportivo, l’atleta sei tu. Non puoi arrivare poco prima di una partita, accendere il computer entrare e come va amen.

Devi svolgere la tua analisi con calma e cura. E ti assicuro che se svolgi con cura l’analisi molte partite del cazzo le inizierai a lasciar perdere e già questo diminuirà le tue perdite.

Sceglierai quindi poche partite, che puoi seguire bene e cercare di chiudere al meglio.

Ad esempio, nella giornata di oggi nonostante i molti eventi non ne ho trovati molti che mi convincevano e sono entrato in:

Nizza – Lione

Punta Lione favorito a 2,44 e lo 0-0. Il Nizza quest’anno gioca male, gli ospiti sono in un gran stato di forma, la quota è ottima. Vi sono tutti i presupposti per tradare questa partita.

Quasi nemmeno il tempo di entrare e gol del Lione. Cashout e cassa!

-1 di copertura sullo 0-0.

+0,58% in pochi minuti. La partita poi è diventata una goleada ma uscire dopo pochi minuti ad una quota così alta va più che bene.

Genoa – Roma

Punta Roma favorita a 1,77 e 0-0.

La Roma che a inizio anno è stata molto sottovalutata inizia a macinare punti e la quota era buona.

Il primo tempo la Roma attacca ma non trova il gol e il primo tempo finisce 0-0.

Restare dentro nei secondi tempi è rischioso perchè più si avvicina la fine di una partita più diventa difficile riuscire a coprirla.

Più avanti scriverò un articolo per far capire quando conviene far cash out e quando invece conviene aspettare.

Ad ogni modo con la Roma sono rimasto dentro ed uscito al gol.

Altre 3,21£ nette. La Roma si fa espellere un giocatore e prende su rigore l’1-1.

Quando arriva a quota 6 metto altre 2£ sulla Roma a rischio 0 perchè è tutto guadagno.

La partita finisce 0-0 ma il mio capitale è salvo e chiudo le operazioni a +0,7%.

Non sono cifre impressionanti ma sono costanti. Chi fa percentuali da panico prima o poi avrà perdite da panico.

Buon Trading Sportivo!

Marco Pava