Come avevamo promesso a tutti gli appassionati di trading online, abbiamo preparato il primo di una serie di video sugli effetti che le notizie più importanti hanno sul mercato. Iniziamo dal FOMC.

Di cosa è il FOMC ne abbiamo parlato nel dettaglio nella nostra rubrica il Trading in Parole Ricche in questo articolo per cui non ci ritorniamo di nuovo.  Ci concentriamo però sulla parte puramente operativa e cioè su quello che è effettivamente successo sul mercato.

Abbiamo preso come esempio due sottostanti nel mercato regolamentato dei futures, uno sulle valute – Euro Dollaro – ed uno sugli indici – il  Mini S&P 500 – ma questo genere di movimenti, che sono solo il pretesto per portare a casa un po’ di Stop Loss, li possiamo vedere anche sugli altri sottostanti interessati dalla notizia.

Quello che è successo mercoledì 17 Febbraio è stato tutto sommato un movimento abbastanza contenuto: chi è abituato al trading sa che il rilascio del report sul meeting del FOMC può far fare al mercato dei movimenti violenti.

A noi però interessa mettere in luce alcuni aspetti tipici di queste situazioni, su tutti i movimenti di cui abbiamo parlato sopra. E li mettiamo in luce evidenziandolo sia sul grafico che sul book.

Quello che è successo è stato evidente: book degli ordini che si svuota, mani fotti che muovono il mercato a loro piacimento, su (o giù) a prendere un po’ di Stop Loss e poi via a fare il movimento vero e proprio (movimento al rialzo che per l’ S&P 500 era cominciato nel pomeriggio dopo i dati sulla produzione industriale migliori delle attese).

Questi sono i movimenti con cui abbiamo a che fare tutti i giorni. Se li conosci, li eviti.

Per qualsiasi domanda, siamo qui per creare una discussione profittevole. E soprattutto che aiuti a guadagnare.

Buon trading a tutti