•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 64
  •  
  •  
  •  
  •  
    64
    Shares

Alcuni americani si sono uniti, e hanno creato una Bitcoin – Country, chiamata United States of Bitcoin.

La capitale prende il nome di Bitcointopia, una equa fusione fra Bitcoin e Utopia: ovvero l’utopia del Bitcoin. Un gruppo di persone hanno creato una secessione virtuale, dando luogo a un raggruppamento di abitazioni “smart”. Si può scegliere fra varie soluzioni di casa fra cui i container per spedizione, le case prefabbricate, case stampate 3D oppure costruirti la tua.

Tutte le transazioni in questo agglomerato avvengono ovviamente in Bitcoin e questi avventurieri potete trovarli nel deserto del Nevada, dove il Fondatore Morgan Rockwell ha già acquisito mediante dei Deeds immobiliari i diritti su alcuni terreni.

Non credo ci siano le potenzialità per una secessione, anche perchè l’ultima volta che è stata tentata, è dovuto intervenire l’esercito. Ad ogni modo, è già stato dichiarato che vigerà un trattato di non-belligeranza fra le forze armate americane e quelle USoB (United States of Bitcoin) ma solo una volta riconosciuta l’indipendenza dello stato.

Questo il loro sito, dove potete farvi un’idea delle ambizioni e magari farvi anche una sana risata. Chissà se verrà proposta una ICO. E chissà se funzionerà questo tipo di decentralizzazione.

Parlando di indipendenza mediante Cripto Monete, una ICO vuole creare isole galleggianti in cui tutti i servizi funzionino con la loro Cripto Moneta.

E’ il caso di Blue Frontiers, che è attualmente nella sua fase di “Presale” e oltre alla costruzione di isole come sistemi auto-sufficienti per molti aspetti, ricerca anche la decentralizzazione governativa, per aumentare la velocità delle decisioni e una maggiore capillarità degli organi decisionali.

In pratica, oltre alla decentralizzazione dell’economia e del potere valutario, in questo scenario si avrebbe una totale decentralizzazione del potere, dei fornitori e magari anche dell’istruzione.

Una bella idea. Mi trasmette democrazia. Con le Cripto Monete stiamo assistendo a molte soluzioni bizzarre, ma alcune di esse davvero promettenti e molto democratiche.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 64
  •  
  •  
  •  
  •  
    64
    Shares