•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 55
  •  
  •  
  •  
    55
    Shares

Gli indici unificati sono noti da più di 50 anni ed è un altro aspetto vincente che sbarca nelle Cripto

Quando parlo di indici unificati (della finanza) faccio ad esempio riferimento al Dow Jones, lo S&P 500, il NASDAQ e altri. Questi indici hanno avuto la lungimiranza di racchiudere secondo alcuni parametri la quotazione di aziende nei loro panieri, ed offrire dunque la possibilità di investimenti intrinsecamente diversificati.

I parametri di inclusione delle aziende variano da indice ad indice. Per il Dow Jones, ad esempio, l’indice è costituito dalle 30 principali Blue Chips di Wall Street. S&P 500 è invece considerato ad oggi uno dei titoli di riferimento assoluto del mercato in quanto contiene la quotazione delle principali 30 aziende americane a maggior capitalizzazione.
Ecco che il Dow Jones ha infatti perso rilevanza, in quanto con sole 30 aziende non risultava più realistico del S&P 500.

Le Best Practices della finanza vengono anche importate nelle Cripto

E’ di pochi giorni fa la notizia che anche nelle Cripto Monete si sta per assistere alla creazione di un indice che media 10 fra le principali monete di mercato.

quotazione cripto

Questa è la ripartizione dei pesi delle Cripto inserite all’interno dell’indice Bloomberg Galaxy Crypto Index, che si aggiungerà alla lista di indici già creati e gestiti dalla Bloomberg Services Index Limited.

Nonostante non sia il primo indice creato sulle Cripto Monete, è è quello che ha catalizzato l’attenzione verso la tematica proprio grazie alla società proponente, che gode di una certa fama sul mercato.

La regolamentazione delle Cripto Monete passa sicuramente anche da questa porta. Servivano dei parametri e dei punti di riferimento per gli investitori, e che potessero anche racchiudere l’intera categoria di un settore.
Come il NASDAQ è un indice prettamente tecnologico, questo diventerà l’indice Cripto. E il futuro credo proprio continuerà a muoversi in questa direzione, creando gli indici di settore.

Quale l’utilità di questo indice? Beh, una overview più veloce del mercato delle Cripto, e la possibilità speculativa di investire su strumenti finanziari con minori commissioni del mantenimento di posizioni sui CFD.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 55
  •  
  •  
  •  
    55
    Shares