•  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  • 56
  •  
  •  
  •  
  •  
    58
    Shares

Ben ritrovati.

Vediamo la VARIAZIONE SETTIMANALE su tutti gli INDICI di BORSA.

La prevalenza è negativa (-0,80% di media), con il solo BOVESPA in controtendenza.

Il Ftse Mib italiano (-1,20%) ha trovato un potenziale TRIPLO MINIMO il 25 Giugno e sta tentando la risalita (primo obiettivo a 21800-21900 punti); molto pericolosa, invece, un’eventuale rottura dei 21350 punti sul fine giornata.

Il DAX tedesco potrebbe voler interrompere la discesa, anche se restano obiettivi di MEDIO PERIODO al RIBASSO piuttosto importanti.

Il BOVESPA brasiliano, giunto su un SUPPORTO,  sta risalendo (possibile formazione di un “testa e spalle” in caso di ritorno attorno ai 76000-77000 punti).

Il NASDAQ americano è sceso dai MASSIMI, atterrando sulla MEDIA MOBILE rossa a 55 giorni.

Vediamo il grafico astrologico di Lunedì 2 Luglio 2018.

Sull’OPPOSIZIONE al grado SOLE-SATURNO gli indici azionari hanno fatto un MINIMO e sono ripartiti (da verificare però con quanta forza).

Gli aspetti generali, infatti, sono ancora contrastati: il SOLE, in uscita dall’OPPOSIZIONE con SATURNO, si avvicina al TRIGONO con GIOVE e NETTUNO, ma entrerà nell’orbita dell’OPPOSIZIONE con PLUTONE.

MERCURIO è in OPPOSIZIONE a MARTE e in QUADRATURA a URANO.

GIOVE prosegue comunque il TRIGONO con NETTUNO, mentre SATURNO è in TRIGONO a URANO 

Riassumendo, abbiamo una concomitanza di aspetti positivi e negativi che potranno agire a fasi alterne (da osservare quindi i passaggi della LUNA sui vari PIANETI).

Passiamo alla VARIAZIONE SETTIMANALE sulle MATERIE PRIME.


Ancora deboli i METALLI, con nuovo balzo del PETROLIO.

Si prospetta, su quest’ultimo, uno degli obiettivi tracciati diverso tempo fa, in corrispondenza dei precedenti MINIMI del 2011 e 2012, fatti attorno ai 77 dollari.

L’ORO sembra dirigersi verso i 1150-1200 dollari.

A rischio anche l’ARGENTO in caso di rottura dei 15,50.

Uno sguardo alle VARIAZIONI SETTIMANALI sulle principali CRIPTOVALUTE (aggiornate a Venerdì 29 Giugno).

Scendono tutte, si salva il BITCOIN, che potrebbe preparare una ripartenza da questi livelli o poco sotto.

Stessa prospettiva per ETHEREUM.

Punto interessante raggiunto da RIPPLE.

Buona settimana e alla prossima.
Giancarlo Anelli


  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  • 56
  •  
  •  
  •  
  •  
    58
    Shares