Quantificare un possibile guadagno è poco lungimirante nelle Cripto Monete, quanto lo potrebbe essere nel Trading e in tante altre attività potenzialmente redditizie!

Cosa dici di ragionare in percentuale? Hai presente quelle persone che si vantano di fare 400€ in un giorno con il Trading? Nulla contro di loro, anzi! Sono sempre felice quando qualcuno guadagna con attività in cui è richiesto studio e dedizione. Però non è sufficiente quantificare il guadagno, bisogna anche normalizzarlo, ovvero rapportarlo al capitale investito.

Scrivendo queste righe, sai cosa mi viene in mente? Quando iniziò la moda di costruire le case. Per investire in modo “sicuro” lo facevano tutti. Un amico mi ha detto qualche giorno fa: “Con mio padre sto valutando di investire in Bitcoin, perchè ne parlano tutti“. Nella maggior parte dei casi, quando tutti iniziano a parlarne, è proprio il momento in cui alcune opportunità iniziano a sgonfiarsi o a perdere di valore.

E con le Cripto Monete come siamo messi? Ne parlano già troppi?

Non direi proprio. Considera che uno dei parametri per prevedere e valutare una Cripto Valuta è proprio il numero degli scambi che vengono effettuati con quella Moneta. Le Cripto Monete seguono in pratica la legge di Metcalfe, secondo la quale il valore di una rete è proporzionale al quadrato del numero dei suoi utenti.
Nella seguente immagine, la rappresentazione della crescita del valore della rete internet, all’aumentare del numero di nodi (posizioni abilitate a internet).

Valore delle Cripto Monete

Sai qual è il parametro che gioca a vantaggio di coloro che si informano sulle Cripto Valute? Che l’offerta è limitata e non si può andare oltre il limite di mining impostato.

Ma come faccio a capire quali sono le fregature?

Beh, ci sono alcuni campanelli d’allarme che devono farti aguzzare bene la vista. Esistono anche qua alcuni parametri per valutare al meglio quali siano le Cripto Monete in fase di lancio reale, e sulle quali farci dei margini percentuali interessanti grazie alla fase ICO (Initial Coin Offer). Ovviamente ICO è la moda di nicchia all’interno del settore, quindi se non compri ICO “sei out, fratello”.
Stai sereno. Non è tutto oro quello che luccica.

Nel frattempo ti pongo l’attenzione su IOTA, della quale puoi vedere il suo andamento Coin Market Cap. Quando tutti parlano di Bitcoin, e a volte per sbaglio di Ethereum, chi ha colto l’attimo, ha fatto il 1000% in poco più di una settimana con questa cripto-moneta.

Adesso che la competenza sta arrivando, ti consiglio di stare all’occhio. Nei prossimi articoli inizierò a darti qualche info, e magari qualche soffiata.
Mi raccomando, che le soffiate rimangano solo fra me e te, così proviamo a sfatare la legge di Metcalfe

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo