•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 60
  •  
  •  
  •  
  •  
    60
    Shares

Per valutare le potenzialità del mercato va capito bene chi sono i principali fruitori del servizio delle Cripto Monete come tali, e chi saranno i fruitori dei servizi della Blockchain.

Hai mai visto un Bitcoin cartaceo? Scommetto di no. Eppure per una grande parte della popolazione il denaro che conta è quello che si può toccare, nonostante la valuta stampata si stima rappresenti solo il 3% della valuta totale.

Ci sono poi delle fasce di persone che iniziano a dare un buon valore anche ai depositi nel Conto Corrente bancario o postale. Altre che si allargano e considerano anche gli asset posseduti (case, investimenti azionari, fondi pensione etc. etc.)

Se già il denaro virtuale è organicamente considerato da una fetta di persone, per chi sono le Cripto Monete?

Sicuramente la fascia di età più entusiastica di questa tecnologia emergente sono i giovani, mi sbilancerei facendo riferimento agli under 40. E’ puramente un fatto di attitudine verso la tecnologia, e di apertura mentale verso le nuove tecnologie. Ci sono ovviamente degli arzilli over50 che fanno furore con le Cripto Monete e se le sognano di notte, ma sono abbastanza rari.

Attitudine alla tecnologia: per i fruitori delle Cripto come strumento speculativo, è necessario disporre di buona manualità con diversi strumenti informatici, fra cui il Personal Computer, il cellulare ed eventuali wallet off-line.

Apertura mentale: questa servirebbe un pò a tutti. Vedo ragazzi più giovani di me che vedono la loro vita destinata a continuare per tutto il tempo dietro una scrivania a fare il lavoro che stanno facendo. Nonostante ciò, i giovani sono quelli da cui ci si dovrebbe aspettare una maggiore apertura alla novità e flessibilità all’adattamento.

“Ma quindi io che ho più di 50 anni e faccio lo stesso lavoro da 20, non ho speranze con le Cripto Monete?”

innovazione cripto

Charles Darwin ti risponderebbe: “Non è la specie più forte a sopravvivere, ma quella più adatta al cambiamento”. In parole ricche, le Cripto Monete sono per tutti!

Ad ogni modo, se reputi le Cripto Monete un buon asset, ma non te la senti, o non hai tempo, ho una buona notizia: ci stiamo attrezzando anche per te!

“E della Blockchain che mi dici?”

La Blockchain non deve essere intrinsecamente accessibile a tutti: l’importante è che le sue applicazioni migliorino realmente la condizione di vita delle persone e che tutti possiamo facilmente accedere ai servizi.

Nel frattempo in Svizzera (strano vero?), Swissport, una compagnia aerea, sta implementando la Blockchain per ottimizzare i suoi trasporti di merce. Lo step appena successivo sarà proprio quello di usarla per il trasporto di passeggeri, creando una partnership con Winding Tree, una compagnia di viaggi su Blockchain.

Come sempre, le opportunità sono alla luce del sole. La tua determinazione e lungimiranza determineranno il tuo grado di successo.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone.

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 60
  •  
  •  
  •  
  •  
    60
    Shares