•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
    29
    Shares

Anche se ho scritto scommesse sportive nel titolo, sai che intendo parlare di trading sportivo.  In questo modo posso uscire sempre con un profitto, o limitando le perdite, a discrezione di come si sta svolgendo l’evento sportivo che sto seguendo.

Anche oggi, parliamo di trading sportivo sul calcio, restando sempre nel mercato under over goal.

Una delle tecniche di trading sportivo che mi danno maggiore soddisfazione,  è proprio puntare under 2,5, 3,5, 4,5, dipende molto dalle squadre che sto per lavorare.

Detto mille volte, ma ripeto volentieri, prima di entrare in un match, faccio una accurata analisi andando a vedere l’andamento del campionato delle squadre su cui voglio investire.
In genere, vado a vedere diretta.it, è un buon sito di statistica e ci trovo anche campionati minori. Ovviamente, io uso una versione per il mercato inglese e ritrovo anche molti campionati che nel sito italiano non sono previsti.

D’altra parte, nel punto it, ci sarebbe una liquidità veramente bassa che renderebbe inopportuno scommettere in quel determinato evento. Quindi per ogni considerazione che andrò facendo di seguito, tieni bene in mente questa cosa:

Guarda sempre bene la liquidità del mercato dove stai per entrare.

Il rischio è di entrare ma di non riuscire ad uscire in caso di profitto o necessità.

Altra cosa che devi tener bene in mente, è che non sei qui per fare pronostici, ma solo per fare schei con le scommesse sportive.

Allora, mettiamo caso di aver fatto per bene la procedura pre partita e di aver deciso di affrontare il mercato punta under 2,5 della partita che vedrai nelle successive immagini.

Per statistica, la maggior parte dei primi goal di un incontro di calcio, elaborando i dati con un algoritmo, avvengono in media dopo il 12 minuto.

Ho quindi due possibilità di entrata. La prima ad inizio partita per puntare under 2,5, (ma potrei anche decidere un altro punteggio), e uscire con un profitto intorno al 8/10% del mio stake prima del 12′ minuto. In caso di goal prima del 12′, ci sono delle coperture che non affrontiamo oggi.

La seconda tecnica, sempre su punta under 2,5, è quella che preferisco.

In questo caso, utilizzando sempre la stessa statistica e indagine pre match, aspetto semplicemente un goal entro i primi 20 minuti e entro all’assestarsi delle quote.

L’immagine è già al 50′ minuto.

Mi sono portato avanti per darti una panoramica completa di quello che devi fare, anche se spiegherò meglio questo approccio in un apposito webinar sul trading sportivo.

Il mio rischio massimo è di 7 sterline per questa entrata. Ho messo 7 per avere successive risorse se una delle due squadre segna prima che mi possa mettere in una posizione di non rischio. Se, invece, (malauguratamente), mi segnano un altro goal, nel caso non riuscissi io stesso a parare il tiro, so che ho ancora delle cartucce da sparare, rimanendo sempre all’interno del mio rischio massimo per questa partita.

Contenere il rischio, è la parola d’ordine del trader sportivo!

Andiamo adesso a osservare per bene l’immagine sopra.

Clermont va in vantaggio al 12′.

Entro a mercato non appena le quote si assestano, puntando under 2,5.

Potrebbe sembrare una cazzata, ma utilizzo un software che mi perette di vedere dove sono posizionati gli ordini e quali di essi restano in caso di sospensione del mercato.

Questo mi permette di entrare ad una quota molto più favorevole se dovessi utilizzare la normale piattaforma di Betfair.

Dopo meno di 10 minuti, esco dalla posizione, mettendomi in condizione di avere un profitto a fine partita di 2,84 sterline se ho pensato giusto, oppure di non perdere nulla in caso fossero segnati più di 2 goal.

Da quel momento in avanti, sono a rischio zero!

Con questo genere di operazioni, non sfido la fortuna, ma sto solo acquistando tempo, mettendo a frutto la mia posizione senza prendere ulteriore rischio.

Vero, verrò pagato di meno, è anche vero che non sto scommettendo, ma investendo.

Non arrivo mai a fine partita, specie in campionati come questo dove la liquidità è veramente bassa.

Ecco, siamo al 62′ minuto. Sono uscito con un profitto superiore alle 2 sterline che, sulle 7 di rischio, sono una gran bella percentuale.

Perché sono uscito?

Beh, Clermont ha preso un cartellino rosso al 46′ minuto e prima, o poi, un goal lo fanno.

Ti ho mai detto che per fare questo mestiere devi essere un figlio di puttana?

Se guardi l’immagine sopra, capisci bene cosa intendo, dato che non avrei un cent di profitto in tasca dopo questa partita.

Questa tecnica sulle scommesse sportive, ti permette di vincer spesso!

Ok, gioca sempre responsabilmente, non scommettere, ma investi, non farti prendere la mano, stappa sempre birra fresca e ricordati di trombare ogni tanto.

Se vuoi approfondire, fammi pure delle domande qui.
Che il profitto sia con te!

Max W. Soldini

 

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 29
  •  
  •  
  •  
  •  
    29
    Shares