La settimana di Trading Online che sta per iniziare prevede diverse notizie in grado di muovere i mercati. Abbiamo visto di peggio, sia ben chiaro, ci sono però degli appuntamenti in cui è meglio stare fuori dal mercato. Tra questi spiccano senza dubbio l’inflazione in Cina ed il discorso del presidente FED Janet Yellen.

Ripartiamo dopo le feste natalizie con il nostro classico appuntamento del weekend in cui andiamo ad analizzare le notizie più interessanti della settimana di contrattazioni che ci attende.

Lunedì, come spesso accade, non ci sono notizie di rilievo. Solo alcuni dati arancioni a cui prestare attenzione ed in particolare segnaliamo i Permessi di Costruzione in Australia nella notte ed il report trimestrale sulle condizioni dell’economia canadese rilasciato dalla Bank of Canada nel pomeriggio.

Martedì notte invece ci sarà da ballare: si comincia con le Vendite al Dettaglio in Australia per passare, un’ora più tardi, al dato relativo all’indice dei prezzi al consumo su base annua in Cina (che verrà rilasciato insieme all’Indice dei Prezzi alla Produzione). Per quel che riguarda il resto della giornata non sono previsti altri dati di rilievo.

Arriviamo a mercoledì, altra giornata all’apparenza tranquilla con due sole notizie ad alto impatto. La prima, rilasciata in mattinata, sarà quella relativa alla produzione nel settore manifatturiero in Regno Unito mentre la seconda, nel pomeriggio, sarà invece quella sulle scorte settimanali di petrolio delle aziende americane del settore, meglio conosciuta come Crude Oil Inventories (che abbiamo visto nel dettaglio in questo appuntamento con il Trading in Parole Ricche).

Giovedì il calendario economico ci presenta una sola notizia di rilievo, gli Unemployment Claims, l’appuntamento settimanale con le richieste per i sussidi di disoccupazione USA che sono una tappa fissa per chi fa Trading Online. Attenzione però che sparse durante la giornata sono previste altre notizie arancioni ma che potrebbero comunque creare dei problemi: ci riferiamo al report sulla politica monetaria da parte della BCE ed alle conferenze stampa dei membri FOMC Evans ed Harker nel primo pomeriggio.

Venerdì sarà senza ombra di dubbio la giornata più intensa di tutta la settimana: nella notte ci sarà il discorso di Janet Yellen a Washington così come ci sarà il dato relativo alla Bilancia Commerciale in Cina. Nel primo pomeriggio invece protagonisti nuovamente gli USA con le Vendite al Dettaglio, con l’Indice dei Prezzi alla Produzione e per finire con la Fiducia dei Consumatori rilasciata dall’Università del Michigan.

Come sempre per il calendario economico dettagliato con i commenti alle singole giornate vi diamo appuntamento qui su Amica Borsa a partire da domani mattina.

Buon Trading Online a tutti

Manuale Pratico Del Trader Sportivo, Betfair, Trading, Matckbook, Scommesse, Betting, Guadagnare Soldi Online, Scommesse Sportive, Calcio, Tennis, Basket,