•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 87
  •  
  •  
  •  
  •  
    87
    Shares

Lungi da me provare a fare una lezione di religione, probabilmente sarei una delle persone meno indicate. A volte mi chiedo se la festa sia solo un modo per saltare un giorno di lavoro oppure siamo consapevoli del perchè si sta a casa.

Questo pensiero mi è nato qualche anno fa, quando ho scelto di non lavorare più per i sogni e obiettivi di qualcun altro. E in questi giorni guardando i post su Facebook ne ho trovato uno con l’immagine di un signore disperato e la didascalia “Un dipendente che si accorge che il 8 dicembre cade di sabato”.

Una frase simpatica, goliardica e se vogliamo anche molto ironica.

Ma se siamo arrivati a dispiacerci perchè una festa coincide con un giorno festivo. Chi ce lo fa fare di continuare a lavorare?

Dobbiamo portare a casa uno stipendio, mantenere la famiglia, non sappiamo come altro guadagnarci da vivere, i nostri “amici” cosa penseranno se ci dovessimo licenziare?

Sono tutte domande e fasi attraverso le quali sono passato. Il giorno che mi sono licenziato ero convinto di potermi mantenere facilmente con l’attività di network marketing che facevo. E quando ho realizzato che non ci riuscivo? Mi sono rimboccato le maniche e ho iniziato a dare qualche lezione privata. Eh sì, hai capito bene. Nessuno nasce “imparato” ed “esperienziato”. Con le ripetizioni condensavo il lavoro in poche ore e nel restante tempo potevo coltivare le altre attività, dal network marketing per arrivare in seguito alle Cripto Monete.

“Un mare calmo non ha mai forgiato un marinaio esperto”.

Ecco che alcuni che magari hanno già ricevuto Aperitivo Cripto, oppure hanno anche già comprato il mio primo corso, mi dicono che non hanno avuto tempo per leggerlo o per guardare il corso.
Posso capirlo. Può capitare di avere altre priorità.

Ma quanto è grande la tua voglia di rivalsa? Quanto vuoi davvero dimostrare ai tuoi “amici” e conoscenti che quella cosa del Bitcoin e quella cosa del tuo sogno, possono realmente diventare concrete?
Quanta voglia hai di fallire velocemente per imparare ancora più velocemente?
Quanto sei determinato a raggiungere il tuo obiettivo?

Oggi è festa. Evviva!

Ieri sera sono uscito a cena con Maria. Succede davvero raramente che usciamo noi due a cena poichè spesso siamo fuori a mangiare con la squadra per il “terzo tempo”, quello in cui quasi nessuno ci batte. Oppure perchè siamo impegnati o provati dalla settimana. Ieri sera siamo usciti perchè avevamo di che essere contenti entrambi, e non certo perchè oggi era festa. Non dobbiamo essere liberi e contenti, quando gli altri ci dicono che possiamo esserlo. Dovremmo essere contenti e festeggiare perchè ci sentiamo davvero di farlo!

Quindi “Cosa sono le festività?”

Per me sono dei giorni di tranquillità in cui quasi nessuno lavora e in cui posso approfondire in pace alcuni argomenti che durante l’operatività settimanale farei fatica. Posso espandere la mia conoscenza delle Cripto Monete, rimanere aggiornato, approfondire argomenti magari per me un pò ostici, e massimizzare la mia resa.

“Lavora come se fosse sempre lunedì, per vivere domani una vita fatta di domeniche”.

Noi lo stiamo facendo in questo gruppo. Se ti va di essere dei nostri, batti un colpo!

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo Zilocchi


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 87
  •  
  •  
  •  
  •  
    87
    Shares