•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 35
  •  
  •  
  •  
  •  
    35
    Shares

La forza di un Trader consiste nel non avere nessuna idea, poichè le convinzioni alimentate dall’ego lo portano a fare degli errori grossolani.

Avere un’idea e poi cambiarla se necessario (questa deve essere la regola); ovvero sia quando è supportata da prove concrete per poterla cambiare.

Dall’osservazione grafica odierna e con l’ausilio del mio algoritmo (il quale è l’unico strumento di cui mi avvalgo per aprire posizioni e per operare) ho notato che su grafico Daily EUR/USD si sta rafforzando un trend rialzista che si muove lungo questo supporto dinamico (guardare figura).

Se la mia intuizione è corretta allora i tori si “faranno sentire” con tutta la loro forza non appena le candele si avvicineranno sempre più alla trendline, la quale funge da attrattore (manca poco ormai).

In questo caso esiste un notevole vantaggio, poichè a confronto abbiamo due contraian, EUR/USD e USD/CHF.

Il vantaggio consiste nel fatto che entrambi i trend pare che stiano salendo, ma solo uno dei due non violerà il supporto dinamico.

USD/CHF viene “lavorato” su timeframe orario  mentre EUR/USD si “muove” su timeframe giornaliero (trend molto più solido,a mio parere,al cospetto della nuova vision).

Pertanto se USD/CHF violerà per primo la trendline la view potrebbe essere quella di un continuo rafforzamento dell’ Euro sul Dollaro Americano che potrebbe allungare fino ad 1,40.

Io intanto per precauzione liquido le mie posizioni long su USD/CHF che ho in portafoglio e vi lascio con una frase del professor Emile  August Chartier:

“ Niente è più pericoloso di un’idea quando questa idea è l’unica che si ha”.

 

Stay alert

 

Vincenzo Frascella

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 35
  •  
  •  
  •  
  •  
    35
    Shares