•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 90
  •  
  •  
  •  
  •  
    90
    Shares

Se ti interessi del mondo delle Cripto Monete, non puoi non aver notato Bankera. Entrata nella top10 come volume di raccolta e al primo posto per un’altra curiosa classifica.

Ad oggi, dopo circa due mesi di ICO, Bankera ha raccolto oltre 85 milioni di €, entrando di diritto nella top10 di sempre fra le ICO con maggior volume raccolto. Ma la curiosità è un’altra: ha appena conquistato la prima posizione come numero di contribuenti, rendendola quindi la ICO più social fin’ora lanciata.

Una ICO come ti ho già spiegato in questo articolo, è una specie di crowdfunding per lanciare il progetto per cui è appunto stata creata la ICO.

Perchè tutti parlano di Bankera?

Innanzitutto, secondo me, perchè è un progetto molto in linea con la filosofia disruptive delle Cripto Monete: la creazione di una banca per le Cripto, con la possibilità di erogare prestiti, mutui e lanciare la propria Borsa delle Cripto Monete. La senti la musichetta rivoluzionaria che suona? Per me assomiglia all’Overture 1812 di Tchaikovsky, quella usata in V per Vendetta per capirsi, con annessa la scena finale di assalto all’Istituzione del potere, in questo film rappresentata dal Parlamento.

Di molto buono in Bankera, c’è anche il  Team. Come ti dicevo, il progetto deve essere buono, ma il team proponente farà sempre la differenza. Fra gli advisor possiamo trovare due personalità decisamente rilevanti: il primo è Tony G (Antanas Guoga), membro del Parlamento Europeo e attivamente coinvolto nei dibattiti politici sulle Cripto Monete. Il secondo advisor che reputo decisamente rilevante è Lon Wuong, una delle figure cardine nello sviluppo della Blockchain NEM, arrivata in top10 nel Coinmarketcap. Quando si dice “pezzi da 90”, in questo caso è sicuramente appropriato.

Bello tutto. Ma poi su cosa devo informarmi?

Un altro parametro rilevante è la Roadmap, che è letteralmente il percorso spazio-temporale che il team ha intenzione di seguire. A fine febbraio avrà fine la vendita dei token, anche se di questo passo potrebbe venire raggiunto il Hard Cap anzitempo, e la vendita finirebbe dunque all’eventuale raggiungimento di quota 177 Milioni di Euro.

Infine una parola va spesa sulla partecipazione dei contributori: ci sono più di 74.000 contribuenti alla fase di ICO e pre-ICO, rendendola sicuramente una moneta futura già popolare nella Cripto Community.

Perchè ho scelto di investire in Bankera?

Per tutti i motivi sopra-citati.
Qualche giorno fa è arrivata persino una mail che comunica l’acquisto di una banca privata da parte dei Founders di Bankera.

Infine, leggendo accuratamente le FAQ, ho trovato questa voce:

Parafrasato significa: il valore del token sarà pari al valore assunto negli Exchange in cui sarà quotato, ma non potrà scendere sotto i 10 centesimi.
Di promesse se ne sono sempre viste tante, ma questa è davvero curiosa.
Promesse a parte, Bankera rimane secondo me una delle ICO davvero degne di nota.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 90
  •  
  •  
  •  
  •  
    90
    Shares