•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Un buon inizio settimana a tutti i trader di Amica Borsa.

Seduta borsistica senza forti scossoni quella di oggi, complice anche la chiusura del mercato americano, infatti nella fase pomeridiana i volumi erano veramente scarsi, di conseguenza le occasioni di trading erano veramente poche, mentre stamattina erano buone le occasioni di trading sui titoli, tre cui due belle figure su due bancari si sono configurate nei grafici su time frame 15 e 10 minuti.

Stringendo un grafico a 15 minuti si poteva notare su Pop. di milano un buon livello che essendo già stato rotto al rialzo, poteva adesso essere considerato un supporto di breve.

pmi 1

Stringendo invece il grafico nell’intraday, stamattina il titolo mi va a testare  proprio questi livelli per poi risalire, e configurare una barra di possibile inversione, quindi la strategia operativa era quella di sfruttare questo calicetto per una possibile ripartenza del titolo al rialzo.

pmi 2

Buy a 0.7895 con 10000 azioni che corrispondono a 5 euro a tick , il titolo parte bene dopo il buy ma invece di iniziare un bel movimento rialzista con la seconda barra ritraccia, costringendomi poi a chiudere al volo l’operazione visto che con la terza barra mi rompe il minimo della precedente, quindi operazione chiusa in stop profit a 0.7925 con soli 6 tick di gain. Rivedendola ora potevo uscire al raggiungimento della ricopertura della prima barra, ma la mia idea nell’impostare l’operazione era quella che il titolo potesse ripartire bene da quei livelli quindi volevo cercare di portare il titolo più in alto possibile, va bene così, sempre meglio che uno stop.

Operazione decisamente andata meglio invece quella su Unicredit in un grafico a 10 minuti, sempre nelle stesse fasi di mercato si configura dopo due barre di ribasso la solita barra di possibile inversione.

ucg 10 mi

Pattern che comunque si poteva sfruttare anche nel 15 minuti, io sono entrato alla configurazione del calicetto nel 10 minuti perché avendolo sott’occhio la figura era veramente valida. Stessa strategia operativa di Pop di Milano, buy sempre alla rottura del calicetto con 1000 azioni, sempre 5 euro a tick e movimento rialzista preso bene stavolta, con uscita dell’operazione al raggiungimento del target max, ossia i max del giorno precedente che il titolo raggiunge bene, operazione anche questa gestita in stop profit e chiusa con 15 tick di gain. Due piccole operazioni di trading gestite nello stesso modo, ciao a tutti alla prossima.

Matteo Cantoni

PS. Se ritieni utile questi articoli, mi farebbe molto piacere avere la tua opinione con un commento, magari possiamo aiutare molte persone che vorrebbero incrementare i propri guadagni o vivere di Trading. Grazie

Trading, Trading Online, Broker, Giadagnare Con Il Forex, Serafini, Paolo Serafini, Borsa, Market, Buy, Sell, Stop Loss,Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares