•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Innanzitutto un forte e grande in bocca al lupo all’amico Paolo Serafini per la sua operazione al femore, forza Paolo ti rivogliamo tutti in pista il più presto possibile.

Giornata di trading abbastanza volatile quella di oggi, dopo il lunedì di panic selling oggi il mercato è tornato nella normalità, tuttavia  non sono mancati  i soliti movimenti intraday di inversione trend, che attraverso i soliti pattern grafici si possono individuare e tradare al meglio.

isp

Titolo Intesa San Paolo uno dei Big del nostro listino, che stamattina apre in leggero gap down rispetto alla chiusura di ieri, per poi andare subito a chiudere il gap lasciato aperto e ritracciare sui minimi intraday. Dopo una fase di rialzo del mercato il titolo si riporta sui max intraday segnati fino a quel momento, per poi da questi livelli con due barre di accelerazione ribassista riportarsi sui minimi, e con la terza barra andare a rompere di pochi tick  questi minimi per poi recuperarli e configurare appunto una piccola barra di possibile inversione.

Anche altri titoli in questa fase hanno configurato la stessa figura di possibile inversione, quindi tento il buy come mio solito alla rottura rialzista a 3.252 con 3000 azioni che corrispondono a 6 euro a tick, con stop sotto il minimo della mia barra di ingresso a 3.24 e target max il possibile recupero del precedente movimento di accelerazione ribassista costituito da quelle due barre. Target raggiunto a 3.288 con 18 tick di gain e forte inversione del mercato che oltre a recuperare su gran parte dei titoli il movimento di accelerazione ribassista prosegue al rialzo per altri tick.

Il mercato stava veramente spingendo forte in quel momento, ma come mio solito fare ho preferito uscire a target max prestabilito raggiunto per evitare sorprese, visto comunque il buon gain preso.

Ciao a tutti alla prossima.

Matteo CantoniForex, Trading, Master, Scalper, Trade, Borsa, Borsa Italiana, Paolo Serafini, Max W. Soldini, Stop Loss, Calicetto, Il Manuale Del Trader Idiota, Gain,


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •