•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 112
  •  
  •  
  •  
  •  
    112
    Shares

Uno dei parametri di cui un trader, a prescindere dal settore dove opera, non tiene spesso in considerazione, è saper attendere che le condizioni del mercato diventino a lui favorevoli.
Non dare la giusta importanza a questo fattore, ci espone a dei rischi notevolmente superiori alla media trasformando, spesso e volentieri, una possibile operazione in profitto in una dannata operazione in perdita.

Non ha importanza, come ho scritto sopra, il settore in cui si sta operando, perchè questa è una delle regole che ha valenza generale e non specifica.

Potresti essere un trader di crypto monete, nel settore finanziario, uno sport trader, ma anche un semplice giocatore di roulette: Il momento giusto per entrare, in base al rapporto rischio rendimento, lo devi saper attendere.

Cosa intendiamo per rapporto rischio rendimento?

Esattamente il poter indirizzare i propri profitti con una valutazione di almeno 1 a 3 con una corretta e disciplinata modalità di Money Management.

Rischiare 1, per prendere 3, è il segreto della ricchezza di molte attività, meglio ancora se si arriva ad un rapporto di rischiare 1 per guadagnare 5.
Questo vuol dire che, pur sbagliando 4 trade di fila, basterà azzeccarne un quinto senza ottenere delle perdite.
Bisogna anche dire che, se si infila una sequenza negativa di 5, c’è qualcosa da rivedere sul metodo e sulle tecniche utilizzate.

Un fattore determinante, è saper attendere e quindi essere pazienti. Il rischio più grande, è determinare una perdita perché si è davanti al monitor e non saper aspettare il momento giusto per intervenire, perché le condizioni sono diventate favorevoli in base a quanto ho scritto a proposito del rischio rendimento.
Vale per tutto, lo ripeto e lo ripeterò fino allo sfinimento, se non utilizzi uan adeguata modalità di Money Mangement, non farai mai strada in questo settore.

Per quanto riguarda il trading sportivo, il giorno 2 febbraio, alle ore 15, faremo un webinar che si incentrerà principlmente su questo concetto e vedremo anche di fare della operatività dal vivo.

Per partecipare, i posti diretti sono esauriti, ma daremo la possibilità agli iscritti del club del trader Sportivo, di seguire anche la diretta attraverso la pagina Facebook, alla quale ti puoi iscrivere anche tu andando in questo link.

Se invece sei un trader in crypto, puoi iscriverti al webinar che faremo il 31 di questo mese. Puoi iscriverti tramite IVI crypto club da qui.

Per esprimerti meglio il concetto di pazienza e di saper attendere, voglio mostrarti questa sequenza di puntate sulla roulette. Ti invito subito a non denigrare, perché molte cose che non sai gestire nel mondo del trading, le puoi aggiustare acquisendo il metodo che utilizzo per vincere alla roulette.

Guarda la foto sotto.

 

Siamo sulla roulette live di Betfair, ma il concetto vale in generale.

Come vedi, il numero basso, che va da 1 a 18, non esce da 8 spin.

In genere, un giocatore impaziente, entrerebbe alla terza, forse quarta volta, puntando mezza sterlina.

Già, se li davanti e se non ti esce il numero basso, basterà raddoppiare con una martingala?

Il concetto non fa una piega, ma ti troverai spesso e volentieri, ben ripegato come una tovaglia a fine pasto.

Mettiamo che entri con mezza sterlina al terzo spin. Ti ritroverai alla fine della corsa, ammesso che tutto sia andato per il verso giusto a vincere 8 sterline lorde, dalle quali ne dovrai detrarre 7,50 che hai speso fino a quel momento.

Azz, stai rischiando 8 sterline, per fare un profitto di 50 centesimi!

Guarda come affronto queste situazioni con il concetto di rischio rendimento, anche se devo confessarti che, la martingala non è il mio cavallo di battaglia. La considero, ad ogni effetto, una bella fregatura e scarsamente apprezzabile per il mio metodo di gestione del capitale e politica di Money Management.

Ti ho cerchiato in verde gli orari, in modo che tu possa chiaramente capire che non ho fatto nessuna delle puntate precedenti all’uscita del numero 9 che mi ha generato un profitto di 4 sterline nette, a fronte di un rischio identico a come se fossi entrato la terza volta nella sequenza, facendo la martingala.
La differenza?
Beh, stesso rischio, ma guadagno superiore di otto volte.

Mica male, vero?

Come avrai ben capito, non sono un amante della martingala e il rapporto maledetto che questa ha contro il profitto, è utilizzato anche nel trading sportivo, molto di più del mondo del betting e tantissimo nel trading finanziario quando le persone vanno a mediare i prezzi come se non ci fosse domani.
Invece, domani, probabilmente ci sarà ancora e gli strumenti, i mercati, ci saranno anche se ti fermi con un piccolo stop o in pari.

La foto che segue, invece, ti dimostra che si può cercare di coprirsi su tutto, anche quando, apparentemente, si gioca d’azzardo.

Mi vengono i brividi a mostrare queste cose, perchè non dovrei farlo e tenermi tutto per me. Però, guarda cosa sto facendo: Punto e pareggio. Punto e pareggio. Punto e pareggio. Punto e pareggio.
punto e guadagno 2 sterline nette.

Si, ti devi rompere i coglioni e puntare un sacco di volte e ci sono anche le sequenze dove vai sotto, sia ben chiaro, ma anche qui, è una questione di calcoli e di affrontare la cosa come una possibile entrata supplementare al tuo reddito.
Invece, se reddito proprio non hai, meglio che ti dedichi a qualcosa che ti faccia entrare del denaro, finché potrai arrivare al punto di non rischiare soldi che non ti serviranno per pagare il mutuo, fare la spesa, pagarti la retta della scuola dei tuoi figli.

Spero sia chiaro e non pensare sia riferito solo a chi gioca alla roulette, poker, o altre cose del genere. Vale anche per il trading in generale.

Bada bene, se hai problemi legati alla ludopatia, blocca subito i limiti del tuo account e puoi contattarmi in modo che possa darti una mano a smettere, ma anche consultare le condizioni per giocare responsabilmente.

Ma è meglio se smetti.

Ho imparato molte cose anche semplicemte seguendo la roulette, la prima è che non esisto i guadagni facili. Dai, ci vediamo ai webinar.
Che il profitto sia con te!
Max W. Soldini

Massimo Pava


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 112
  •  
  •  
  •  
  •  
    112
    Shares