•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 65
  •  
  •  
  •  
  •  
    65
    Shares

Ben ritrovati su Amica Borsa.

Spesso mi viene chiesto come bisogna “muoversi” per fare un’analisi valida della situazione di mercato, per capire il contesto giusto dove ci si trova.

Navigando sul web si trovano tantissimi trader offrire analisi sui vari mercati di riferimento.

Ora, quello che posso consigliare è questo (per lo meno come analizzo io il mercato):

Cerchiamo di capire in primis il trend di fondo, il che ci porta ad osservare i time frame più alti.

Ovviamente, dobbiamo essere consci del tipo di operatività che andiamo ad impostare, se di breve, medio o lungo periodo.

Qualunque sia l’operatività, un’occhiata ai time frame per così dire “grandi”, va sempre data.

In sintesi: partiamo dai time frame più “grandi” e man mano scendiamo sul time frame di nostro interesse.

Altra cosa da tenere in considerazione: se notizie uscite precedentemente abbiano condizionato in qualche modo l’andamento dei prezzi; perché, se una notizia, ha spinto, ad esempio, il prezzo verso l’alto, ci sono alte probabilità che il prezzo ritorni al punto di partenza, prima di prendere direzionalità.

Ancora:

Controllare eventuali massimi e minimi relativi che il prezzo ha formato; come prima, ci sono alte probabilità che il prezzo ritorni su quei massimi o minimi.

Ragazzi, abituatevi a guardare il grafico sulla vostra sinistra!

I massimi e i minimi citati prima sono importantissimi, sono zone di prezzo dove ci sono ordini posizionati, e li, che andranno a caccia gli squali!

Bisogna acquisire quella naturalezza che porta ad intuire eventuali movimenti su punti per così dire “caldi”.

Non affidatevi a mille indicatori, la prima analisi da fare è quella di guardare il grafico “nudo”, poi dopo, se si vuole si può inserire l’indicatore come conferma e completamento dell’analisi, ma all’inizio, grafico “naked”, nudo.

Dico questo perché mi è capitato di visualizzare delle analisi dove si vedeva di tutto fuorché il prezzo,

Chiedendomi come fosse possibile analizzare il contesto di mercato guardando solo degli indicatori, che poi da che mondo e mondo dipendono sempre dal prezzo e sono perennemente in ritardo in confronto allo stesso.

Importante! Nel momento in cui state facendo le vostre considerazioni evitate di rispondere al messaggio su WhatsApp, o di controllare la notifica di Facebook, questo vi fa perdere il filo del discorso!

Se potete spegnete lo smartphone, in modo da non avere distrazioni.

Non fantasticate, su ciò che secondo voi potrebbe fare il prezzo avendo delle aspettative, imparate a leggere ciò che il grafico vi dice al momento.

Questi piccoli consigli non sono “piccoli”, sono “importanti”; resta il fatto che su questo argomento, potrei dare una marea di consigli, però la cosa più importante per fare un’analisi valida, resta sempre e comunque l’esperienza, non resta che allenarvi!

Un saluto e alla prossima.

Sergio Candiloro.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 65
  •  
  •  
  •  
  •  
    65
    Shares