•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 74
  •  
  •  
  •  
  •  
    74
    Shares

Ci sono vari motivi possibili. Alcuni più evidenti, altri meno evidenti e ancora un pò nebulosi.

Ieri è stata una giornata impegnativa! Mi sono trovato con degli amici dell’università, con i quali mi trovo periodicamente perchè parlano un buon veneto e soprattutto gli piace il vino. Dunque la tappa alla Fiera del Bollito con la Pearà è stata d’obbligo.

A me è toccato il risotto alla zucca, sia perchè ormai sono quasi completamente vegetariano, ma anche perchè alle 18 avevo la prima di campionato. Un’ottima partita, vinta 67 – 29 contro il Trento e che ha visto una buona prestazione collettiva.

A cena si sono aggregati Stefania, Federica e Matteo. Stefania la conosco ormai da qualche anno, mentre Matteo l’ho conosciuto su Blablacar, ed essendo anche lui un matto come me all’inseguimento della sua sfera imprenditoriale, abbiamo enormemente intensificato il rapporto. Federica è la sua compagna!

Di cosa siamo finiti a parlare? Della partita? Macchè. Quella ormai era finita, dominata e capitolo chiuso. Stavamo parlando di Cripto Monete!

Se stai pensando che parlo sempre di Cripto, beh non ci sei molto distante.

Il paragone che facevamo è con tanti altri settori imprenditoriali un pò di nicchia, quando invece le Cripto Monete danno la possibilità di sviluppare tante sotto-attività al loro interno. E lì mi ha preso la vena! Non tanto come Cripto per speculattoni, ma anche per sovvertire un sistema bancario ancora troppo centralizzato.

Pagamenti indipendenti, certificazione di validità, decentralizzazione del controllo, nuovi format aziendali.

What else?

Un Ecosistema. E’ così che definisco le Cripto. Un Ecosistema in grado di crescere, innovare e rimpiazzare tante funzionalità oggigiorno macchinose e poco efficaci.

Studiare Cripto Monete non è solo diventare una scimmietta ammaestrata che esegue gli ordini di trading, ma deve diventare una missione per aprire la propria mente all’innovazione e alla creazione di questo ecosistema!

Questo è quello che facciamo nel Crypto Ivy Club dove questa settimana inizieremo proprio con una rubrica di spiegazione delle varie Cripto Monete.

Non siamo un gruppo di segnali (non solo).
Non siamo un gruppo di gossip (non solo).
Non siamo un gruppo di “Moon, Lambo, Hodl” e cazzate simili.
Creiamo mentalità, perchè quella è ciò che serve per formare persone pensanti.

I soldi vanno e vengono. La competenza rimane

Se vuoi unirti, le iscrizioni sono aperte ancora per pochi giorni, perchè nei prossimi giorni inizierò a fare delle brevi dirette nel gruppo. Clicca qua, e ci vediamo di là!

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 74
  •  
  •  
  •  
  •  
    74
    Shares