•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi sto ancora rosicchiando le mani, dato che, nel pomeriggio odierno, sono entrato al ribasso sul bund nei pressi del massimo di giornata. Ho commesso uno degli errori più comuni del Trading.

Uno stop loss protettivo di cinquanta dollari e la mia operazione doveva darmi delle ottime soddisfazioni.

Trade, Trading, Forex, Scalping,Per la mia entrata, ho utilizzato le tecniche del Manuale del Trader Idiota, ma ho fatto un errore fondamentale, cioè di non concentrarmi nei tempi e nei modi di questo derivato, preso dal movimento della borsa americana che oggi è stato particolarmente effervescente.

Mi spiego bene, non ho chiuso la mia operazione di trading in perdita, ma ho chiuso con appena le spese delle commissioni per vederla, pochi minuti dopo, decollare verso il mio atteso profitto.

Questo è uno degli errori che colpiscono i principianti, cioè, dare per scontato che ogni sottostante faccia sempre la stessa identica cosa.

Se sei abituato con euro dollaro, non puoi pretendere che si comporti come sterlina dollaro.

La stessa cosa, la possiamo affermare per le differenze sui derivati e le varie borse valori.

In certe giornate, si attende una operazione anche per ore e ore, guardando un po’ il monitor e un po’ il vuoto.

Non è bello, arrivare all’occasione e non saperla cogliere.

Il profitto sarebbe stato di una ventina di punti per ogni contratto.

Altra bella cazzatina, l’ho fatta con sterlina contro dollaro.

Qui chiudo la giornata con una perdita di 77 dollari e 45 centesimi.

A dire la verità, sono riuscito a recuperare una maggiore esposizione di oltre duecento dollari.

Per il resto, grattatina dopo grattatina, quello sotto è il mio profitto di oggi.

fare soldi con il forex, max soldini, diventare ricco

 

Domani, pubblicheremo un interessante post su degli investimenti alternativi negli USA.

Non perderti questa notizia.

Che il profitto sia con te.

Max W. Soldini

Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube

 

 

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •