•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ben ritrovati a tutti i trader che seguono Amica Borsa!

Oggi vi anticipo qualcosina di come spesso riesco ad anticipare un movimento architettato dai soliti noti per catturare gli ordini pendenti posizionati dagli ignari trader. Badate, il trading è fatto di tentativi, e non mi sogno certo di riuscire a prevedere ciò che accadrà. Solo tentativi e qualche buon segnale di Serafini.

Il cross di valute è USD JPY. Il grafico sotto è a 4 ore.

USD JPY 4 ore 12.07

L’obiettivo è quello di anticipare la rottura del livello indicato dalla linea orizzontale e dai cerchietti rossi, dove probabilmente sono piazzati grossi quantitativi di ordini (minimo del 3 luglio). Ho atteso pazientemente un segnale, che è arrivato puntuale sul grafico a 30 minuti: si tratta del famigerato calicetto di Serafini.

USD JPY 30 min 12.07

Sul calicetto reverse, sono entrato (un poco anticipando il suo formarsi a dire il vero, mi perdonerete per questo 😉 ) con un primo profit di metà posizione a contatto con la BB superiore sul grafico a 15 minuti, come potete vedere sotto.

USDJPY 15 min 12.07

Il resto dell’operazione è gestito in trailing stop con un TF a 5 minuti, uscendo dove ho messo il cerchietto rosso.

USD JPY 5 min. 12.07

Come avrete capito, basta un po’ di osservazione del grafico, qualche buon segnale e molta pazienza.

Alle 14.30 c’è il rilascio della solita notizia bomba che farà ballare i mercati. Statene fuori. Buon proseguimento di giornata e buon week-end!

Sebastiano.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •