•  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 119
  •  
  •  
  •  
  •  
    120
    Shares

Non è un segreto che in passato mi sia occupato di Trading Sportivo per un pò di tempo. Di rado e  per diletto mi capitava ancora di fare alcune operazioni ma la passione non era assolutamente ai livelli di quella che nutro per le CriptoMonete, sicchè in dicembre ’18 scelgo di smobilitare anche l’ultimo conto, quello che usavo per fare i test.

In fondo sarebbero stati soldi immobili, mossi poco, e si sà: il capitale che stagna, alla fine fa la muffa. Dunque ho prelevato e riportato su Skrill.

Qua vedi l’evidenza della transazione da Betfair a Skrill

Guadagnare con le criptovalute

Nella mia testa avevo fatto un pensiero, ma è meglio che lo tenga per me perchè al solo ricordo rischio di farmi prendere da istinti animali e illegali. In Soldini, volevo convertire quei soldi in Litecoin perchè avevo letto che Skrill permetteva le conversioni di valute fiat in Criptovalute.

Conversione in Litecoin andata a buon fine, pagando una discreta tassa. In fondo il partner di Skrill per le conversioni Crypto è Coinbase, che sicuramente non è famoso per le sue basse commissioni.

Guadagnare con le criptovalute

Però volevo convertire quei soldi in Litecoin. La commissione non mi interessava molto e 13.28€ sono rimasti sul piatto di Skrill, l’eterno affamato.

In quel momento ero dunque pronto per spostare i Litecoin in un Wallet. La scelta di Litecoin non era stata casuale: era stata dettata dalla sua leggerezza di trasferimento e soprattutto dal fatto che Litecoin fosse ai minimi storici, e stava sprofondando da tempo.

Come scrivevo stamattina sulla nuova Pagina Facebook che abbiamo creato, “una moneta non potrà scendere per sempre“. Ovviamente questo è vero se sai quale moneta scegliere.
Sulla Pagina FB mi riferivo a Stellar Lumens. Ti consiglio di dare un occhio a quel post perchè ho dato e ripetuto una dritta che mi permette di fare profitto in maniera consistente nel Trading Crypto. Ha a che fare con l’interesse composto (ovviamente).

Ma torniamo a noi. Era il 26 dicembre. Ero ancora un pò ingolfato dal pranzo Natalizio, bello carico anche se non l’ho fatto in Calabria, ma fra una pearà e un involtino di legumi ero pronto per trasferire i Litecoin sul Exodus.

Pronti…Attenti..Ed ecco la bestialità.

Skrill permetteva di compravendere Criptovalute, ma non di trasferirle. ZIO PORCO

Mi sentivo fregato. Hai presente quel brivido freddo lungo la schiena che senti appena fatta una minchiata e mentre una parte del tuo cervello pensa a come rimediare, l’altra grida troppo forte “MOOOOONA MOOOOONA” da non riuscire a ragionare?

Ecco. Ero in quella condizione.

E non era sufficiente. Mi sentivo ancora più MOOOOONA perchè continuo a predicare in tutte le salse di estraniarsi dalle emozioni e ragionare sempre a mente lucida.

Ma chi cavolo poteva aspettarsi che Skrill non permettesse l’invio e la ricezione di Criptomonete?

Ho fatto qualche respiro bello profondo e ho capito che ormai il danno era fatto, e più respiravo e più mi rendevo conto che in fondo, tenere Litecoin su Skrill o inviarli a un Wallet poco cambiava. Ho iniziato anche a sorridere e darmi ancora del MONA perchè poco prima mi ero dato del MONA per niente.

Ma passiamo oltre e teniamo i Litecoin in Skrill.

Sai qual è stato il colmo?  In questi giorni Litecoin ha subito una notevole impennata passando da zona 32$ a zona 45$. ZIO CAN, è quasi il 50%!

Ecco, il Mona oggi ha scelto di vendere, perchè come diciamo nel Crypto Ivy Club: CEPAC
Ciapa
E
Porta
A
Casa

Cioè se hai il profitto, toglilo dal broker e incassa il malloppo. E così ho fatto.
Posso garantirti che questa volta sono stato molto più contento di aver pagato la commissione. di 18.68€ offerti alla facciazza di Skrill che grazie al fatto che non mi ha fatto spostare i Litecoin, li ho tenuti in un posto pronti per la liquidazione! ZIO SCHEO!

Guadagnare con le criptovalute

Insomma, al netto, è stato un 38% in un mese e mezzo.

Circa come le Poste Italiane, e quei buoni postali che se smobiliti ante-scadenza si inchiappettano i tuoi interessi.

La cosa che mi ha fatto molto sorridere era che dopo aver fermamente creduto di essermi preso una fregatura ad “aver già convertito i Litecoin”, sono riuscito comunque a trarne un discreto vantaggio.
La cosa che mi ha dato molta soddisfazione, è che in quel momento di scoramento post-presunta-fregatura, i Litecoin me li sono tenuti per limitare il danno dato da una situazione assolutamente non prevista, e sono stato comunque premiato perchè i Litecoin li volevo davvero!

Insomma, CEPAC (Copyright di Alberto, che da buon veronese è stato il creatore dell’acronimo).

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 119
  •  
  •  
  •  
  •  
    120
    Shares