•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ho aperto ancora un residuo di operazione sul mercato del Forex non regolamentato aperta il giorno 21 febbraio.

Il piano che avevo deciso di adottare prevedeva di raddoppiare il capitale nel conto con una unica operazione utilizzando una tecnica di copertura nelle ore notturne per non espormi ai rischi del mercato.

Se hai seguito dall’inizio i vari post, hai visto che purtroppo non ci sono riuscito, dato che il mio conto si è trasformato da duemila dollari iniziali a circa tremilaottocento dollari di adesso.
Va beh dai, non sempre tutte le ciambelle escono con il buco.
Abbasso ulteriormente il mio rischio e male che vada, mille dollaroni li ho messi in tasca.

Sai anche che sono entrato con un intero lotto, chiudendo una buona parte dell’operazione non appena ho visto della luce nel mio conto.

Una luce divina, quasi come mi fosse apparsa la Madonna di Fatima per svelarmi il misterioso quinto segreto del Trading: Carissimo Max porta a casa ora le tue spese e anche un piccolo profitto, chiudendo una buona parte della tua posizione e poi sposta il tuo stop ad un livello di zero rischio.

Bene, devi sapere che io sono un gran credente, so anche che, se credi vedi e se non credi non vedi.
Credo nel mio profitto, credo nella reciprocità, credo anche nella compensazione e nell’impegno costante.

Guarda che non sto scherzando, io la Madonna quando faccio certe operazioni di trading la vedo sul serio.
Bene, ti ho fatto il doveroso aggiornamento su eur/usd, ti segnalo anche un’altra operazione che, nonostante io non abbia fatto realmente, dovrebbe esserti d’aiuto in futuro quando devi prendere delle decisioni sulla tua strategia di trading.

Nella foto che si vede appena qui sotto, con un grafico a TF 30 minuti nel mercato Forex non regolamentato, trovi la situazione attuale di eur/usd, la coppia che più di tutte preferisco tradare.

Entro-qui-fare-soldi-con-il-Forex-max-soldini.

Ti ho anche evidenziato due punti nel particolare per l’esecuzione di un trade piuttosto semplice.

La freccia sulla tua sinistra, ti sta ad indicare il punto dove entrare al ribasso, quella di destra la barra di riferimento per farti capire se entrare o no in operazioni di questo genere.

L’inclinazione che ti offrono le Bande di Bollinger ti devono dire il resto.

Come puoi notare in questo caso, evidenziano una buona spinta verso il basso con un’inclinazione riconoscibile a prima vista.

In sostanza, quando sei di fronte ad una barra del genere, con un’apertura al massimo e una chiusura al minimo e apertura della barra successiva a contatto della banda di Bollinger inferiore, senza indugio entra al ribasso alla sua rottura.

Viceversa, se questo succede all’inverso, sarai comunque nella parte superiore delle Bande di Bollinger e potrai entrare al rialzo.

Non illuderti di portare a casa un milione di $, eh, mi raccomando.

Parliamo sempre e comunque di operazioni di breve, se non di brevissimo termine.

Ti devo fare un’altra raccomandazione: io sto postando immagini relativi a questa piattaforma, ma se tu hai la possibilità di operare nel mercato regolamentato, è sicuramente meglio, hai meno costi e sono certi.

Le tecniche sono le stesse, considerando alcuni lievi spostamenti sul grafico a causa dello spread che dovrai pagare.

Beh, ci attende una settimana molto interessante.

Buon trading.

Max W. Soldini

La grande truffa del Forex.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •