•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares

Il grafico che ti sto proponendo, è della sterlina sul dollaro, con un time frame a 10 minuti. Non conta l’orario, anche se siamo nella tarda mattinata di ieri 22 gennaio.

Rappresenta una delle situazioni che abbiamo ampiamente descritto nel Manuale del Trader Idiota.

il trading con la snack bar, max soldini, amica borsa.

Si tratta di una di quelle situazioni molto promettenti che fanno giungere un Trader attento ad una ottima probabilità di profitto.

La Snack Bar, rappresenta una barra, o candela giapponese, che chiude alla stessa altezza dell’apertura dopo una ampia escursione di prezzo e ci invita a fare uno spuntino veloce. (Segnati per  bene la parola veloce).

Per ampia escursione, ti invito a fare un rapporto sul time frame che stai utilizzando. Ad esempio, nell’immagine sopra, l’escursione è nel range di una decina di punti.

Non basta individuare la Snack Bar per entrare in un Trade, bisogna sempre abbinarla a qualche altra situazione, cosa, tra l’altro, consigliabile anche quando si sta facendo dello Scalping alla velocità della luce.

In questo caso, la Snack Bar genera un Calicetto di Paolo Serafini e portare a casa qualche punto sembra un gioco da ragazzi.

ancora sul trading con la snack bar, max soldini.

Se allarghiamo la visuale, ci rendiamo conto della potenza di questa barra.

Nell’immagine sopra, alla sinistra dello schermo, ti ho cerchiato in grigio una barra di misurazione di ampie dimensioni, seguita da una Snack Bar, a sua volta generante un calicetto di Serafini.

Le caratteristiche per grattare qualche punto al mercato ci sono tutte.

Soffermati ancora un attimo sulla seconda immagine: Riesci a notare cosa succede di uguale nelle due situazioni?

Una avvertenza molto importante: Il Trading non è matematica. Se hai modo di osservare il grafico del resto della giornata di ieri della sterlina, noterai che non vengono mai fatti prigionieri in questa guerra per il profitto.

Sappi prendere il profitto quando c’è, non essere avido e sii pronto a cambiare opinione alla velocità di una scorreggia.

Usa sempre lo Stop Loss.

Bene, di questo e di altre noiosissime cose, parleremo nel nostro prossimo webinar a mercati aperti.

Che il profitto sia con te.

Max W. Soldini


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares