•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 44
  •  
  •  
  •  
  •  
    44
    Shares

OUTLOOK   GBP/SGD

In ogni caos c’è un cosmo, in ogni disordine un ordine segreto.
(Carl Gustav Jung)

Pubblico per la prima volta (solo parzialmente) per gli amici di “AmicaBorsa” un mio studio, per aiutarvi a comprendere la logica con la quale vengono mossi i mercati.
All’inizio di un trend viene formato prima un supporto statico, se il trend è ascendente (o resistenza, in caso di trend discendente) e in un secondo momento un supporto dinamico (o resistenza), al di sopra del quale (o al di sotto) si muoverà il trend.

Il supporto (o resistenza) dinamico funge da attrattore.
Più il trend si avvicina al supporto dinamico (o resistenza) senza violarlo e più violento sarà il movimento che lo respingerà. Per quel che concerne lo stop loss, invece, questi all’inizio va fissato sul supporto (o resistenza) statico, e man mano che il trend cresce va spostato lungo la retta del supporto dinamico (e non prima).

Vincè ma come si fa a capire che un trend sta per partire?

Io personalmente utilizzo un “Metamodello” basato sulla matematica cogntiva, che mi permette di recuperare quelle informazioni che si perdono nella costruzione di un Trend. (Inizio con l’osservare l’aspetto generale di uno strumento finanziario, per poi arrivare al suo aspetto specifico, che deve soddisfare alcune condizioni).

Il metamodello è uno strumento che mi permette di comprendere ciò che il Mercato “intende dire”, ed è una riformulazione del linguaggio e dell’esperienza ed è costituito da una struttura profonda e una superficiale.

La struttura profonda rappresenta tutto quello che il Mercato vuole “realmente esprimere”, in modo completo e specifico. La struttura superficiale rappresenta invece ciò che il Mercato “dice effettivamente”, e cosa è stato tolto prima che la “comunicazione” iniziasse.

L’uso del metamodello mi permette dunque di prevenire il filtraggio delle informazioni, le distorsioni e le generalizzazioni.

Tutto ciò fa si che io comprenda se un Trend sta effettivamente partendo o se sono di fronte ad un falso segnale.

In questo caso specifico il metamodello trova la sua applicazione sul cross GBP/SGD

 

Stay alert

Vincenzo  Frascella


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 44
  •  
  •  
  •  
  •  
    44
    Shares