•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un caro saluto a tutti i lettori che seguono amica borsa!
 
Oggi vorrei affrontare con voi il tema della RIPETITIVITA’ dei movimenti di mercato!.. Il mercato è formato da livelli di prezzo dove con molta probabilità si comporta come ha fatto il precedenza.. Guardiamo l’immagine e rivolgiamo la nostra attenzione ha il livello 1909.25 e a i punti che ho evidenziato con i cerchietti neri. Guardate come con estrema precisione il prezzo rimbalza su esso. Le varie linee presenti sul grafico corrispondono hai movimenti corrispettivi eseguiti dal rimbalzo su questo magico livello. Prendiamo in esame le linee Nere, esse saranno oggetto di maggior importanza per questo articolo perché vi mostrerò come ho utilizzato la ripetitività in quella occasione..
Possiamo benissimo notare come il movimento della prima linea nera dopo aver rimbalzato con meticolosa precisione sul nostro livello d’incontro abbia terminato il suo movimento ribassista su un altro importante livello. Potremmo analizzare nello stesso modo gli altri movimenti segnati ma il ragionamento è equivalente per tutti.Trade, Trading, Forex, Scalping,
Ora cerchiamo di spiegare in parole ricche cosa intendo per ripetitività di mercato: Per ripetitività di mercato intendo un movimento simile dal suo nascere al suo finire di un precedente movimento formato sullo stesso livello!

Da questa definizione possiamo capire che se si presenta un occasione simile sullo stesso livello il mercato con una buona statistica mi esegue lo stesso movimento che ha creato in precedenza, dal suo massimo al suo minimo, con la nascita del movimento sul nostro livello d’incontro!.. Sembra assurdo ma per chi ha visto qualche mio video sono sicuro che è pienamente cosciente di ciò che dico, essa è pura realtà!
Ok! Chiarito per cosa intendo per ripetitività di movimento vediamo come utilizzarla. Allora prima di ogni cosa, individuiamo un movimento che nasce da un livello d’incontro. Poi aspettiamo che il mercato faccia le sue solite cose e rientri o si avvicini al nostro livello d’incontro.
Come ci comportiamo quando il mercato arriva sul nostro livello?? Beh qui ci sarebbe bisogno di un intero articolo, se non più di uno per chiarire molte tematiche che si vengono a formare dinamicamente, non sono molte ma bisogna sapere come operare quando si creano..
Qualcuno si sarà chiesto.. cosa centra il cerchietto rosa in foto??.. Tra qualche riga capirete come è stato essenziale per la mia operazione. Siamo rimasti che dobbiamo aspettare come si comporta il prezzo quando arriva sul nostro livello, ora per abbreviare il discorso un consiglio enorme che posso darvi aspettate un segnali d’ingresso descritto nel manuale e teoricamente siete già nella strada giusta!
Trade, Trading, Forex, Scalping,
Per chi ha avuto modo di conoscermi meglio, sa che sono un tipo molto meticoloso, sia sul livello del mio ingresso sia sul livello del mio target.. E sa anche che il mio piano trading prevede uno stop di 2/3 tick! Quindi ho vengo eseguito sul livello che voglio o aspetto la prossima occasione!
Nella foto non si vede proprio tutto, il time frame è a 30 min e il segnale del mio ingresso non è presente. Ricordiamoci, che per utilizzare il mio metodo, devo avere uno stop davvero ristretto, quindi devo cogliere proprio il massimo/minimo del movimento prima dell’inversione! E’ qualcosa di incredibile, impressionante per chi ci riesce, è vi assicuro che è possibile!
Con la fusione di piccoli dettagli sono riuscito, per me, in questa enorme impresa! Ora andiamo a osservare la seconda foto.. Siamo sul grafico a 1min.. 1 MINUTO!.. e ho individuato il massimo del movimento prima del crollo proprio su questo time frame.. Culo?? Fortuna?? Pura Coincidenza??.. Scegliete la spiegazione che appaga di più le vostre convinzioni ma da lì il prezzo non è tornato prima di arrivate al minimo del movimento ribassista della linea nera
Osserviamo bene il livello del mio ingresso 1909,00. Vi ricordate il valore del nostro livello d’incontro importante da tener in mente? Era 1909,25!
Ecco, il destino ha voluto che proprio su quel livello in quel momento il mercato ha formato un doppio massimo!.. e con un segnale cosi evidente ho provato lo short.
Trade, Trading, Forex, Scalping,
Ripetiamo; Questo doppio massimo è avvenuto proprio sul livello che tenevamo in osservazione, e su esso una volta che ha rimbalzato è nato un trend ribassista, e per la ripetitività di mercato se ha fatto qualcosa in passato ce una buonissima percentuale che ho faccia anche in futuro. Rivedendo l’immagine di prima il movimento ribassista che ipotizzo che ci potrebbe essere dovrebbe finire intorno a 1904,75.
tick più di in meno ma in grosso modo lì abbiamo un altro livello d’incontro e abbiamo anche un altro movimento che per la ripetitività di mercato potrebbe venir eseguito, e sto parlando del movimento indicato con la linea azzurra. Quindi in quella zona possiamo mettere il nostro target!
Capite bene come ho dovuto fondere più dettagli cercando anche il più piccolo microscopico particolare per aver un entrata a rischio davvero limitato che rientra in tutti i parametri del mio piano tradig. Questo e per dimostrarvi che si può avere uno stop di soli 2 tick se sai dove entrare, ma vi invito a utilizzare quando detto per integrare queste informazioni con il vostro e personale piano trading!
Tutta la spiegazione fatta va benissimo anche gli altri movimenti tracciati con le linee.. Per concludere vi lascio con quest’ultima immagine, catturata durante la stesura finale dell’articolo, cioè proprio adesso mentre scrivo, dove mostra ancora una volta l’efficacia della ripetitività che ancora crea gli stessi movimenti, con questa foto rispondiamo al punto interrogativo della prima immagine.. ce la farà il prezzo a effettuare un altro movimento rialzista arrivando al massimo la linea arancione?.. Lascio a voi i commenti!
Aspettate non è finita qui!!! Manca la parte più importante! Il video dell’operazione eseguita.. Fino adesso abbiamo parlato di come fare, ora dobbiamo farlo!! Nel video vedrete come ho gestito dinamicamente l’operazione, bisogna essere elastici e adattarsi alle dinamiche che si formano mentre siamo nel mercato.. con l’aggiunta del profitto dell’operazione successiva che vedrete nel video ho raggiunto il +47,5% dell’investimento! Buona visione e grazie per l’interessamento dei temi che tratto negli articoli e per tutti i commenti che ricevo, GRAZIE!
Christian
Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •