•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un saluto a tutti gli amici Trader di Amica Borsa.

Giornata borsistica nella mattinata abbastanza tranquilla per poi nel pomeriggio dopo l’apertura americana accelerare forte al ribasso con quasi tutti i titoli che si sono rimangiati i forti rialzi del giorno precedente.

In questa fase di mercato del pomeriggio durante questa forte accelerazione ho tentato un buy sul titolo Intesa, ci poteva stare un tentativo di inversione ma il mercato era troppo impostato al ribasso e l’operazione è stata chiusa in leggero stop.

isp 15

Già 2 sedute precedenti stesso pattern su Intesa, ma la situazione era un po’ diversa in quanto il titolo era proprio sui minimi di periodo e dopo la solita accelerazione ribassista, si è creata la configurazione di piccola barra di possibile inversione dove ho tentato il buy, gestendo l’operazione in stop profit e chiudendo l’operazione con un buon gain.

Oggi pomeriggio invece il mercato non era sui minimi, comunque su quella piccola barra di possibile inversione alla rottura ho tentato il buy sperando in una inversione del mercato che invece ha proseguito la discesa, quindi operazione andata in stop di pochi tick, avendo inserito lo stop 1 tick sotto il minimo della mia barra di ingresso.

Prima di entrare in buy me lo sentivo che era molto improbabile che da lì il mercato invertisse,era troppo impostato al ribasso, ma un tentativo l’ho voluto fare lostesso non si sa mai nel trading, del resto il trading è proprio questo….

Ciao a tutti alla prossima settimana.

Matteo Cantoni

PS. Se ritieni utile questi articoli, mi farebbe molto piacere avere la tua opinione con un commento, magari possiamo aiutare molte persone che vorrebbero incrementare i propri guadagni o vivere di Trading. Grazie

Trading, Trading Online, Broker, Giadagnare Con Il Forex, Serafini, Paolo Serafini, Borsa, Market, Buy, Sell, Stop Loss,Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •