•  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Buongiorno amici, eccoci arrivati al venticinquesimo appuntamento della Ivy Crypto of the Week. La Ivy Crypto di questa settimana è BAT, Basic Attention Token, una Criptomoneta che viene usata anche come piattaforma per bloccare annunci, tracker e malware.

Data di Fondazione

Basic Attention Token (BAT) è stata fondata nel 2015 dall’informatico statunitense Brendan Eich e dall’informatico canadese Brian Bondy.

Tipo di Blockchain

Basic Attention Token è un token ERC20 costruito sulla rete Ethereum e utilizza un browser chiamato Brave, che monitora costantemente la vostra attenzione per vedere quali sono i tipi di contenuti su cui passate la maggior parte del vostro tempo. Sulla base di ciò, gli editori accreditati su Brave verranno pagati di conseguenza. Questo valore viene calcolato in base al tempo incrementale e al numero di pixel dell’annuncio che sono visibili in proporzione al contenuto pertinente. Utilizzando il Machine Learning, Brave mostra agli utenti il tipo di annunci che vogliono vedere. Poiché il browser utilizza la Blockchain per tenere traccia di tutti questi dati, una volta immagazzinati, non è possibile manometterli.

Applicazioni

Basic Attention Token è una piattaforma di scambio pubblicitario decentralizzata che cerca di affrontare le frodi e alcuni situazioni poco chiare nella pubblicità digitale. Le inserzioni e campagne sui dispositivi mobili comportano fino a $ 23 al mese in addebiti sul piano dati dell’utente medio, caricamenti lenti delle pagine e fino al 21% in meno di durata della batteria. Gli inserzionisti pagano i BAT agli editori di siti Web per attirare l’attenzione degli utenti.

L’ecosistema BAT include Brave, un browser open-source incentrato sulla privacy, progettato per bloccare annunci, tracker e malware. Sfrutta la tecnologia Blockchain in modo anonimo e traccia l’attenzione dell’utente in modo sicuro e ricompensa i publisher di conseguenza. Quando qualcuno attiva Brave Rewards, il loro browser calcolerà il tempo e l’attenzione che spendono su ciascun sito e dividerà il contributo BAT mensile di quella persona tra i siti che visitano, accreditati come publisher verificati su Brave. L’obiettivo di Basic Attention Token per gli utenti è mostrare meno annunci pubblicitari e allo stesso tempo migliorarne il contenuto. D’altra parte, gli inserzionisti ottengono maggiori ritorni sugli investimenti attraverso un migliore targeting e una riduzione delle frodi. A febbraio 2019 Brave ha annunciato una partnership con TAP Network, una piattaforma di pubblicità e dati basata su Blockchain, al Mobile World Congress svoltosi a Barcellona in Catalogna. Ad inizio 2019 ha stretto anche una partnership con Uphold, un’ azienda britannica con sede a Londra che gestisce il wallet di Brave per le Rewards (ricompense) che vengono pagate agli utenti che utilizzano il loro browser.

Vi segnalo questi articoli recenti di Mike Zillo su come funziona Brave, come scaricarlo e come partecipare al nostro Contest trimestrale Guadagno senza fare niente con le Criptovalute mandando gli screenshot con le prove delle vostre donazioni all’indirizzo e-mail [email protected]

Ho ricevuto in anteprima il video tutorial di Zillo, ho iniziato a testare anche io il metodo che mi ha mostrato e per il momento posso solo dirvi che ha beccato una vena aurea mica da scherzo. Quindi leggete attentamente come partecipare al contest, per ricevere anche voi il Video Tutorial per moltiplicare le vostre Criptovalute.

Roadmap

Sul sito di Basic Attention Token non viene fatta menzione della roadmap dell’ azienda per il 2019 ma su quello di Medium viene indicata approssimativamente per il 14 maggio 2019 la milestone 0.64.x:
– Sostituzione della selezione regionale del blocco degli annunci
– Le eccezioni del blocco degli annunci devono essere disattivate per impostazione predefinita e l’interfaccia utente chiede di attivarsi quando viene rilevato per la prima volta (todo design)
– Traduzioni di pagina (Jocelyn, in corso)
– Miglioramenti delle prestazioni dei token per il blocco degli annunci (bbondy)
– Capacità di compilare Brave e produrre un APK basato su Android
– Aggiungere supporto tecnico in più località
– Smart Tracking Protection (Pranjal, in corso)
– Regole del filtro ABP personalizzato (Emerick, in corso)

Mining

Basic Attention Token non può essere minata. I token sono distribuiti come segue:
– Brave: 13,3% del totale – 200 milioni di BAT
– User growth pool: 300 milioni di BAT
– Token disponibili al pubblico al momento del lancio: 1 miliardo

Team

Basic Attention Token viene sviluppata dalla Brave Software Inc., un’azienda con sede a San Francisco, California. Il membro del Team più rilevante è Brendan Eich, informatico statunitense e creatore del linguaggio di programmazione JavaScript. Ha inoltre cofondato Mozilla, famosa per lo sviluppo di software e browser come Firefox.

RANGE DI PREZZO: 0,17 $ alla quotazione, con un picco di 0,86 $ a gennaio 2018.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONE: Basic Attention Token è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il ventesimo e il venticinquesimo posto delle monete più capitalizzate.

Ci vediamo la prossima settimana la prossima Moneta che sarà Ravencoin.
Se vuoi anche te la possibilità di votare per le Ivy Crypto of the Week, vieni a trovarci nel Club!

guadagnare assieme

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa has no rights on the BAT and Brave Logo which rights belong to the legitimate owner

  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share