•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il 99,99% dei token DeFi sono scam. Così si è espressa CryptoWhale dopo il caso di Yfdex.Finance, sparita dopo due giorni dal lancio con 20 milioni di dollari degli investitori senza lasciare traccia. Concordate con quest’affermazione, o CryptoWhale ha esagerato? La Ivy Crypto of the Week numero 97 è Celer Network, una piattaforma di scaling che consente transazioni off-chain veloci, facili e sicure.

 

Se vuoi leggere tutte le Ivy Crypto of the Week, vai qua.

Data di Fondazione

Celer Network (CELR) è stata fondata nel 2018 dagli imprenditori asiatici Mo Dong, Junda Liu, Xiaozhou Li e Qingkai Liang.

Tipo di Blockchain

CELR è un token che serve più funzioni come per il sistema di incentivi multipli e per le commissioni di servizio e transazione per i fornitori di servizi off-chain. Ispirato dal design a strati di successo di Internet, Celer Network adotta uno stack tecnologico off-chain che può essere costruito su diverse Blockchain, denominato cStack, che consiste dei seguenti strati in ordine bottom-up:

cChannel: supporta transazioni di stato rapide e consente costruzioni flessibili per massimizzare l’utilizzo della liquidità

cRoute: consente una produttività 15 volte superiore rispetto alle soluzioni all’avanguardia. E’ completamente decentralizzato con elevata resilienza ai guasti

cOS: fornisce modelli di progettazione comuni e gestisce il funzionamento, l’archiviazione, il monitoraggio e la controversia degli stati off-chain.

CELR sfrutta cEconomy, un modello criptoeconomico che fornisce effetto di rete, liquidità stabile e alta disponibilità per l’ecosistema. Esso comprende:

Proof of Liquidity Commitment (PoLC): è un processo di mining virtuale che acquisisce abbondante liquidità per l’ecosistema off-chain. I partecipanti impegnano (bloccano) la loro liquidità inattiva (ad esempio, ETH) in una “dumb box” chiamata Collateral Commitment Contract per un certo periodo di tempo e vengono premiati in token CELR

Liquidity Backing Auction (LiBA): consente ai fornitori di servizi off-chain di sollecitare liquidità attraverso il “crowd lending“. Le priorità del prestatore sono determinate dal tasso di interesse, dalla quantità di liquidità fornita e dalla quantità di token CELR messa in staking (che indica i loro contributi passati all’ecosistema)

State Guardian Network (SGN): è una speciale sidechain compatta che protegge gli stati quando gli utenti sono offline in modo che gli stati degli utenti siano sempre disponibili per controversie. Fornisce servizi di connettività Oracle per semplificare il processo di controversia on-chain. I Guardian (“guardiani”) devono impegnare il loro CELR in SGN per guadagnare commissioni di servizio dagli utenti.

Applicazioni

Celer Network è una piattaforma di scaling di livello 2 che consente transazioni off-chain veloci, facili e sicure non solo per le transazioni di pagamento, ma anche per smart contracts off-chain generalizzati. Consente a tutti di creare, operare e utilizzare rapidamente applicazioni decentralizzate altamente scalabili attraverso innovative tecniche di scalabilità off-chain. Celer mira a portare semplicità, prestazioni straordinarie, basso costo e flessibilità. Ha la mission di esplorare i casi d’uso della tecnologia Blockchain con l’obiettivo finale di raggiungere la sua mass adoption. CelerX, la prima app iOS per giochi eSports, ha debuttato su App Store in 133 paesi in tutto il mondo nell’ottobre 2019. Sulla base della tecnologia di scaling off-chain di Celer, gli utenti di CelerX non devono pagare costose commissioni di transazione o avere una deludente esperienza data dalla lenta velocità di elaborazione. Nel gennaio 2020 Celer Network ha stretto una partnership con Poseidon Network. Questa partnership includerà l’integrazione della soluzione di scaling di livello 2 di Celer – State Channel – nel Qwallet di Poseidon per aiutare a costruire un meccanismo di distribuzione dei profitti ad alta efficienza e a basso costo. Nel dicembre 2018 Celer Network ha iniziato una collaborazione con DxChain Token. Entrambi i team lavoreranno a stretto contatto per accelerare lo sviluppo dell’infrastruttura Blockchain e fornire agli sviluppatori una serie di soluzioni tecniche innovative.

Roadmap

Sul sito ufficiale dell’azienda è riportata una roadmap che va fino a fine 2020. Le milestones relative alla seconda metà del 2020 (anche se non vengono ancorate ad una determinata scadenza temporale) sono:

State Channel Network: crescere continuamente lo State Channel Network e l’ecosistema di app mobili. Migliorare le funzionalità di produzione e il supporto della community

State Guardian Network: sviluppare funzionalità avanzate e migliorare l’affidabilità complessiva del sistema. Lancio della beta testnet, seguito dalla mainnet

Rollup Sidechain: avviare la testnet sidechain compatibile e continuare lo sviluppo dell’integrazione DPoS e del meccanismo di scalabilità orizzontale

Liquidity Backing: lancio della mainnet di Proof of Liquidity Commitment (PoLC) e Liquidity Backing Auction (LiBA).

Mining

E’ stata prevista una total supply di 10 miliardi CELR così distribuiti:

– l’11,5% tramite seed sale

– il 15,5% tramite private sale

– il 6% tramite launchpad sale

– il 18,3% destinato al team

– l’1,7% agli advisors

– il 17% alla Foundation

– il 5% per marketing ed ecosistema

– il 25% destinato alle mining rewards

Team

Celer Network viene sviluppata dalla Celer Network, una società privata con sede a Singapore. Il membro del Team più rilevante è il cofondatore Junda Liu. Junda ha ricevuto il suo Dottorato di Ricerca alla UC Berkeley. È entrato a far parte di Google nel 2011 per costruire la sua infrastruttura di datacenter networking, quindi è stato membro fondatore del servizio mobile Project Fi dal 2014. È stato anche Android Tech Lead per Carrier Services, che funziona su oltre 1,5 miliardi di dispositivi. 

RANGE DI PREZZO: 0,03 $ alla quotazione, che rappresenta anche il picco più alto a marzo 2019.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONECeler Network è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il duecentocinquantesimo e il quattrocentesimo posto delle monete più capitalizzate. Ci vediamo la settimana prossima con un’altra moneta. Se vuoi anche te la possibilità di votare per le Ivy Crypto of the Week, vieni a trovarci nel Club!

      guadagnare assieme

 

Inoltre, se sei alle prime armi nel settore delle Criptovalute puoi dare un’occhiata al libro e al videocorso di Mike Zillo. Se invece pensi di essere ad un livello più avanzato e vuoi fare qualche dollaro senza troppi rischi svolgendo semplici tasks, puoi unirti alla nostra chat Telegram Airdrop Master, dove selezioniamo gli airdrops più interessanti presenti sul mercato.

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa non è a conoscenza di diritti di terzi sulle immagini utilizzate. Ci impegniamo a citare la fonte nel caso ci fossero e regolare la posizione se richiesto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •