•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Buongiorno Crypto Ivy Club Community! Avete visto gli ultimi interessanti airdrops che abbiamo lanciato sulla nostra chat Airdrop Master? La cinquantaquattresima Ivy Crypto of the Week è Qtum, una Criptomoneta fondata dall’ex CTO di Vechain Patrick Dai.


Se vuoi leggere tutte le Ivy Crypto of the Week, vai qua.

Data di Fondazione

Qtum (QTUM) è stata fondata nel 2016 dall’imprenditore cinese Patrick Dai.

Tipo di Blockchain

Qtum è una piattaforma Blockchain pubblica che sfrutta la sicurezza di UTXO (Unspent Transaction Output) abilitando al contempo più macchine virtuali tra cui EVM (Ethereum Virtual Machine) e la rivoluzionaria VM x86 (Virtual Machine x86). Qtum sfrutta l’algoritmo Proof of Stake (PoS) e vanta un Decentralized Governance Protocol (DGP) che consente di modificare le impostazioni specifiche della Blockchain facendo uso di smart contracts. Ad esempio, la dimensione del blocco di Qtum può essere aumentata senza la necessità di un hard fork. L’Abstract Account Layer (AAL) di Qtum disaccoppia le applicazioni dal protocollo sottostante, mantenendo le prestazioni della Blockchain e offrendo la possibilità di aggiungere ulteriori funzionalità di smart contract in futuro. La VM x86 di Qtum supporterà C, C ++, Rust, Python e altri linguaggi di programmazione ampiamente utilizzati, facilitando l’adozione tradizionale dello sviluppo di smart contracts.

Applicazioni

Qtum fornisce un ambiente di sviluppo standardizzato, stabile e sicuro consentendo la codifica, l’implementazione e l’esecuzione di smart contracts per le imprese. Qtum è anche una piattaforma applicativa decentralizzata, compatibile con l’infrastruttura Blockchain esistente ed è modulare per consentire l’aggiunta di nuove tecnologie, oltre ad offrire anche soluzioni personalizzate per i clienti aziendali. Nell’ottobre 2018 Qtum ha annunciato una partnership storica con Amazon Web Services. Insieme, Qtum e AWS lavoreranno per espandere le offerte di servizi Blockchain nel tentativo di stabilire Blockchain-as-a-Service (BaaS) attraverso AWS. Questi servizi si concentreranno principalmente sulla creazione delle basi per soluzioni di livello aziendale, un’esigenza identificata all’interno del modello BaaS dei clienti aziendali di AWS. Nel gennaio 2018 Qtum ha iniziato una collaborazione strategica con Baofeng Bokocloud per realizzare il primo servizio BCN (Blockchain Consensus Network) al mondo. Si prevede inoltre che Baofeng aiuterà Qtum a eseguire oltre 50.000 nodi completi sul proprio servizio Bokocloud. Baofeng lavorerà su Qtum per introdurre la nuova tecnologia di distribuzione video, protezione del copyright e nuovi sistemi di pagamento. In cambio Baofeng spera che l’industria Blockchain possa aiutare a rivoluzionare la creazione di video e il sistema di distribuzione esistenti.

Roadmap

Qtum non ha ancora rilasciato una roadmap per il 2020. Sul sito ufficiale dell’azienda l’ultima milestone è del quarto trimestre del 2019.

Mining

Qtum non può essere minata. E’ stata prevista una total supply di 100 milioni di token così distribuiti:

– 51 milioni venduti durante la crowdsale alla community

– 8 milioni agli Angel Backers

– 12 milioni sono stati trasferiti dalla Qtum Foundation al Team

– 9 milioni riservati a scopi di marketing (ricerca accademica, materiale educativo per sviluppatori ed espansione sul mercato)

– 20 milioni assegnati per lo sviluppo aziendale e il supporto DAPP

Team

Qtum viene sviluppata dalla Qtum Foundation, una società privata con sede a Singapore. Il membro del Team più rilevante è il fondatore Patrick Dai. Patrick si è laureato alla Draper University e ha abbandonato il Dottorato alla Chinese Academy of Sciences. Precedentemente impiegato come Product Manager alla sede di Alibaba a Hangzhou in Cina, è stato anche CTO di Vechain e BitSE Group, la terza più grande azienda di mining di Bitcoin in Cina che offre anche un servizio di host per i miners.

RANGE DI PREZZO6,2 $ alla quotazione, con un picco di oltre 97 $ a gennaio 2018.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONEQtum è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il trentesimo e il cinquantesimo posto delle monete più capitalizzate.

Ci vediamo la settimana prossima con un’ altra moneta. Nei prossimi giorni lanceremo il sondaggio per la votazione delle prossime due Ivy Crypto of the Week. Venite nel Club per ottenere il diritto di voto!

        guadagnare assieme

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa non è a conoscenza di diritti di terzi sulle immagini utilizzate. Ci impegniamo a citare la fonte nel caso ci fossero e regolare la posizione se richiesto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •