•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Buongiorno Crypto Ivy Club Community! Continua senza sosta la scoperta delle vostre Criptovalute preferite! La Ivy Crypto of the Week numero 51 è QuarkChain, una Criptomoneta che ha l’obiettivo di fornire 100.000 transazioni on-chain al secondo.


Se vuoi leggere tutte le Ivy Crypto of the Week, vai qua.

Data di Fondazione

QuarkChain (QKC) è stata fondata nel 2018 dall’ingegnere software asiatico Qi Zhou.

Tipo di Blockchain

QuarkChain sfrutta l’algoritmo Proof of Work e offre una soluzione Blockchain sicura, decentralizzata e scalabile con l’obiettivo di fornire oltre 100.000 transazioni on-chain al secondo. Le caratteristiche principali di QKC sono:

– l’uso di un sistema Blockchain a due strati: delle Blockchain di sharding elastico (shards) come primo strato e una root Blockchain (Blockchain principale) come secondo strato che conferma i blocchi dal primo

– sicurezza garantita dal mining collaborativo guidato dal mercato: per garantire la sicurezza di tutte le transazioni, un framework è stato progettato per incentivi dove almeno il 50% dell’hash power complessivo è assegnato alla root Blockchain per evitare un doppio spending attack (“attacco di spesa”) a qualsiasi transazione

– scalabilità orizzontale anti-centralizzata: consente a più nodi economici che formano un gruppo di sostituire un nodo super-completo

– transazioni cross-shard efficienti: le transazioni possono essere emesse in qualsiasi momento ed essere confermate in pochi minuti. La velocità delle transazioni cross-shard è aumentata linearmente all’aumentare del numero di shards

– gestione semplice dell’account: tutti i token di diverse shards vengono archiviati in un unico wallet

piattaforma smart contract a “completezza Turing”: la rete QKC ha adottato la Ethereum Virtual Machine (EVM) per consentire una facile migrazione delle app decentralizzate EVM esistenti sulla piattaforma QuarkChain (Alan Turing era un matematico che fondamentalmente inventò il computer senza costruirne uno negli anni ’30, la cosiddetta Turing machine. La completezza di Turing si riferisce quindi a qualsiasi dispositivo o sistema che in teoria può calcolare tutto supponendo che vi sia disponibile memoria sufficiente).

Applicazioni

I casi d’uso di QuarkChain variano a seconda dei progetti futuri realizzati dai suoi sviluppatori. Se riuscirà a mantenere la promessa di un elevato numero di transazioni per secondo, QuarkChain sarà in grado di affrontare nuove sfide come dApps, varie funzionalità aziendali ed il settore Internet of Things / Big Data. Finora, durante il testnet si è stati in grado di raggiungere 10.000 TPS al suo apice, indicando un inizio promettente per casi d’uso futuri. Nell’agosto 2019 QuarkChain e Unicom Innovation Venture Capital Co. Ltd hanno stretto una partnership strategica. Entrambe le parti useranno appieno i loro vantaggi di tecnologia, prodotti e risorse per trovare un laboratorio di innovazione ed esplorare le applicazioni della tecnologia Blockchain nella sicurezza energetica e nelle aree dell’industria siderurgica. Nel novembre 2018 QuarkChain ha iniziato una collaborazione con ArcBlock. Con questa nuova partnership, ArcBlock e QuarkChain lavoreranno a stretto contatto per aumentare l’interoperabilità dei loro ambienti di sviluppo e infrastruttura per creare opzioni avanzate per sviluppatori e aziende per costruire, mantenere e distribuire DApps e servizi Blockchain.

Abbiamo appena condiviso in questi giorni un airdrop di QuarkChain sulla nostra nuova chat Airdrop Master su Telegram. Se ti va di fare qualche dollaro extra con QKC ed altre Criptomonete interessanti, clicca qua.

Roadmap

Sul sito ufficiale di QKC viene indicata una roadmap un pò approssimativa dove viene indicata per ora solo una milestone per il primo e il secondo trimestre del 2020, dove non vengono spiegati ulteriori dettagli.

Mining

QuarkChain può essere minata tramite GPU. QKC ha diverse Blockchain minori (“shards”) e una root Blockchain (Blockchain principale). Ogni Blockchain minore offre diversi incentivi, dove i miners potrebbero scegliere qualsiasi Blockchain minore ad un prezzo ottimale del loro hash power. Questo crea un modello economico di libero mercato, in cui una Blockchain è un venditore con merci come ricompensa di blocco, mentre un miner è un acquirente con hash power come valuta.

Team

QKC viene sviluppata dalla QuarkChain, una società privata con sede a Palo Alto, California. Il membro del Team più rilevante è l’ingegnere software Qi Zhou. Ex dipendente di Facebook e Google, esperto in sistemi ad alte prestazioni e sistemi distribuiti su larga scala. Ha conseguito un Dottorato di ricerca presso il Georgia Institute of Technology.

RANGE DI PREZZO: 0,2 $ alla quotazione, che rappresenta anche il picco più alto a giugno 2018.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONEQuarkChain è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il duecentocinquantesimo e il trecentesimo posto delle monete più capitalizzate.

Ci vediamo la settimana prossima con la prossima moneta che sarà Golem . Se vuoi anche te la possibilità di votare per le Ivy Crypto of the Week, vieni a trovarci nel Club!

        guadagnare assieme

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa non è a conoscenza di diritti di terzi sulle immagini utilizzate. Ci impegniamo a citare la fonte nel caso ci fossero e regolare la posizione se richiesto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •