•  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Buongiorno amici, eccoci arrivati al trentatreesimo appuntamento della Ivy Crypto of the Week. La Ivy Crypto di questa settimana è VeChain, una Criptomoneta che si definisce “un pioniere delle applicazioni del mondo reale utilizzando la tecnologia Blockchain”.
Se vuoi leggere tutte le Ivy Crypto of the Week, vai 
qua.

Data di Fondazione

VeChain (VET) è stata fondata nel 2015 dagli imprenditori cinesi Sunny Lu e Jay Zhang.

Tipo di Blockchain

VeChain utilizza una piattaforma Blockchain chiamata ToolChain che offre diversi servizi tra cui: gestione del ciclo di vita del prodotto, controllo del processo della catena di fornitura, deposito e certificazione di dati e processi. VeChain adotta il protocollo di consenso PoA (Proof-of-Authority) che soddisfa il bisogno di governance in modo che non ci siano produttori anonimi di blocchi, ma 101 validatori noti (Authority Masternodes) autorizzati dalla VeChain Foundation e dalla comunità VeChain. I membri nella whitelist che richiedono la verifica dell’identità KYC (know-your-customer) sono responsabili del funzionamento dell‘ecosistema VeChainThor. Vechain propone un modello a due token: VET e VTHO. VET è il token principale, il fulcro dell’intero ecosistema. VTHO è il carburante che va a finire nel motore dalle aziende, che viene prodotto da VET e bruciato ogni qual volta una transazione viene registrata dalla Blockchain VeChainThor. L’esclusivo sistema dual-token (VET + VTHO) aiuta significativamente a separare il costo dell’utilizzo della Blockchain dalle speculazioni di mercato. A causa della correlazione con l’utilizzo delle risorse Blockchain, il costo è più prevedibile con il monitoraggio della domanda e dell’offerta VTHO. Inoltre, questo meccanismo di governance stabilizza ulteriormente i costi.

Applicazioni

VeChain è un ecosistema Blockchain che mira a migliorare la gestione della supply chain collegando la tecnologia Blockchain con il mondo reale attraverso “una struttura di governance completa, un modello economico robusto e un’integrazione IoT (Internet of Things) avanzata”. VeChain consente ai produttori di assegnare ai propri prodotti degli identificatori univoci sulla piattaforma, consentendo in tal modo ai partecipanti di tracciare il movimento e la provenienza dei prodotti in una vera e propria catena di approvvigionamento. Fornendo un’infrastruttura Blockchain robusta e sicura, soluzioni aziendali, pacchetti chiavi in mano e strumenti di sviluppo sia software che hardware, VeChain mira a consentire ai propri partner commerciali e sviluppatori di adottare soluzioni Blockchain per le imprese e creare un ecosistema potente e sostenibile. I settori trattati da VeChain sono: indice di fiducia dei consumatori, automotive, retail, logistica, gas naturali liquefatti, distribuzione di contenuti digitali, gestione documenti, riduzione emissioni CO2 ed agricoltura. Le partnership di VeChain sono molte e toccano vari settori. Le più importanti sono:

automotive: BMW, Gruppo Renault e BYD (il più grande produttore di auto elettriche della Cina)

– logistica: Kuehne & Nagel e DB Schenker

retail & food: Walmart China e Bright Food

VeChain inoltre collabora con varie università sparse per il mondo, tra le quali spicca la partnership con la prestigiosa Oxford University.

N.B. Nel White Paper di VeChain a pagina 80 viene trattato il tema spinoso e sempre più attuale dei marchi contraffatti… Secondo il sondaggio sul mercato della moda e del lusso per l’anno 2015, le merci contraffatte rappresentano il 9,7% delle vendite totali di marchi di moda e di lusso in Europa ogni anno. Aggiungete poi a questo i $ 2,87 miliardi spesi per combattere le contraffazioni. I prodotti falsi hanno inoltre causato la perdita di 363.000 posti di lavoro nei settori della moda, della produzione e della vendita al dettaglio. E secondo voi, quale poteva essere il Paese più colpito?

 

 

Roadmap

Sul sito di VeChian  non è ancora stata rilasciata una roadmap ufficiale per il resto del 2019. Secondo il sito di ICObench quest’anno sarà dedicato all’espansione dell’ecosistema VeChainThor.

Mining

VeChain non può essere minata. Secondo l’impostazione di base di v = 4.32 VTHO per 10.000 VET al giorno, ogni utente con 10.000 VET in possesso genererà 4.32 VTHO al giorno. Nell’intero VeChainThor Blockchain, ci saranno 37.459.858 VTHO generati da VET ogni giorno più il 30% dell’uso di VHTO in quel giorno premiato con l’Authority Masternodes.

Team

VeChain viene sviluppata dalla VeChain Tech, un’azienda con sede a Shanghai, Cina. Il membro del Team più rilevante è il co-fondatore Sunny Lu, imprenditore cinese con la passione per la Blockchain e la tecnologia. Ha ricoperto incarichi prestigiosi per aziende molto importanti a livello globale. E’ stato CIO e CTO per la Louis Vuitton China e IT Manager per la Bacardi China.

RANGE DI PREZZO: 0,01 $ alla quotazione, con un picco di 0,02 $ a settembre 2018.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONEVeChain è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il venticinquesimo ed il trentacinquesimo posto delle monete più capitalizzate.

Ci vediamo la settimana prossima con un’ altra moneta che sarà Dogecoin. Se vuoi anche te la possibilità di votare per le Ivy Crypto of the Week, vieni a trovarci nel Club!

       guadagnare assieme

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa has no rights on the VeChain Logo which rights belong to the legitimate owner


  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share