•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Buongiorno amici, eccoci arrivati al trentunesimo appuntamento della Ivy Crypto of the Week. La Ivy Crypto di questa settimana è Zilliqa, una Criptomoneta che viene usata anche come piattaforma ad alta produttività per aumentare i tassi di transazione.
Se vuoi leggere tutte le Ivy Crypto of the Week, vai qua.

Data di Fondazione

Zilliqa (ZIL) è stata fondata nel 2017 dagli imprenditori asiatici Max Kantelia, Amrit Kumar, Xinshu Dong, Prateek Saxena e Juzar Motiwalla.

Tipo di Blockchain

Zilliqa è incentrata sull’idea di sharding (shard in inglese significa coccio, sharding viene utilizzato nell’architettura dei database inteso come miglioramento delle proprie prestazioni) ed è stata progettata per migliorare la scalabilità delle reti come Ethereum. Sharding è analogo al concetto di “divide et impera”, in cui le transazioni sono suddivise in gruppi più piccoli per consentire ai miners di eseguire una verifica transazionale parallela. La conseguenza di ciò è la capacità di raggiungere il consenso più rapidamente, il che aumenterebbe il numero di transazioni in un determinato periodo. Secondo il white paper, la velocità delle transazioni potrebbe arrivare a circa 1000 volte quella della rete di Ethereum. L’elevato throughput ( ovvero la capacità di trasmissione “effettivamente utilizzata”) di Zilliqa significa che gli sviluppatori possono concentrarsi sulla realizzazione delle loro idee piuttosto che preoccuparsi della congestione della rete.

Applicazioni

Zilliqa è una piattaforma Blockchain ad alta produttività di nuova generazione, progettata per scalare, utilizzando la tecnologia sharding che consente di aumentare i tassi di transazione man mano che la rete si espande. Gli ultimi risultati sperimentali dimostrano un throughput di oltre 2.800 transazioni al secondo, che è oltre 200 volte superiore a quello delle Blockchain più popolari di oggi. Oltre alla sua scalabilità, Zilliqa fornisce un linguaggio di smart contract sicuro ed efficiente chiamato Scilla ed è pensata per consentire applicazioni decentralizzate basate su dati ad alto throughput, progettate per soddisfare i requisiti di scalabilità delle applicazioni in aree quali digital marketing, pagamenti, shared economy e gestione dei diritti. L’anno scorso si era vociferato di una probabile partnership con Facebook per l’adozione della Blockchain di Zilliqa anzichè crearne una propria, cosa che poi non si è concretizzata in quanto il colosso dei social network sembra più propenso a portare avanti il progetto della propria Criptovaluta GlobalCoin. Secondo le ultime notizie Zilliqa e MaiCoin hanno collaborato con la piattaforma di investimento Fundnel per creare un exchange di investimenti privato Hg Exchange a Singapore. Nel 2018 Zilliqa ha iniziato a collaborare con Mindshare, un’ agenzia stampa a livello internazionale per iniziare a testare le soluzioni Blockchain per fake news e data security.

Roadmap

Secondo il blog di Binance per il 2019 le prossime milestones sono:

– terzo trimestre: miglioramenti del linguaggio dello smart contract Scilla

– quarto trimestre: supporto per linguaggi di livello superiore

Mining

Zilliqa può essere minata tramite GPU, usa solo la Proof of Work per la miner verification e la Practical Byzantine Fault Tolerance per il consenso. Il mining di Zilliqa ha un’impronta energetica molto più bassa rispetto alle altre Criptovalute che usano la Proof of Work. Inoltre, le rewards di Zilliqa si basano sul contributo di ciascuna delle firme valide dei miners, il che si traduce in una ricompensa più equamente distribuita rispetto al vincitore esistente che prende tutti i modelli. Zilliqa ha una total supply di 21 miliardi di ZIL e sarà distribuita su un periodo di 10 anni decrescente nel tempo (all’incirca l’80% dei token nei primi quattro anni e il restante 20% nei restanti sei).

Team

Zilliqa viene sviluppata dalla Zilliqa Research, un’azienda con sede a Singapore. Il membro del Team più rilevante è il cofondatore Max Kantelia. Max è CEO e co-fondatore di Anquan Capital, un gruppo di aziende deep tech che include Zilliqa e Anqlave. E’ anche board member di un portfolio internazionale di aziende tecnologiche, oltre ad essere un imprenditore seriale con oltre 25 anni di esperienza nella costruzione di aziende in Europa, Stati Uniti e Asia. È stato selezionato da EY come uno dei 100 migliori contributori FinTech in Asia nel 2016.

RANGE DI PREZZO: 0,1 $ alla quotazione, con un picco di 0,2 $ a maggio 2018.

PRINCIPALI EXCHANGE DI QUOTAZIONE: Zilliqa è quotata su tutte le Principali Borse di Mercato, con una posizione su Coinmarketcap oscillante tra il quarantesimo ed il cinquantesimo posto delle monete più capitalizzate.

Ci vediamo la settimana prossima con un’ altra moneta che sarà Bitcoin SV. Se vuoi anche te la possibilità di votare per le Ivy Crypto of the Week, vieni a trovarci nel Club!

guadagnare assieme

Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

Alberto Vischio

Amicaborsa has no rights on the Zilliqa Logo which rights belong to the legitimate owner

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •