•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 91
  •  
  •  
  •  
  •  
    91
    Shares

Salve e ben ritrovati.

Oggi non parliamo di educazione al trading, ma entriamo nel mondo più tecnico.

Ti parlo di una tecnica che io uso quotidianamente, ormai se mi segui da un po’ lo sai, e funziona in modo ottimale, quella delle “Onde di Wolfe”.

Incominciamo col dire chi è Bill Wolfe.

Bill Wolfe è lo scopritore di questo metodo.

Studiando i movimenti armonici che avvengono nel mercato, ha scoperto questa configurazione, che non ha niente a che vedere con le onde di Elliot,  con gli oscillatori,  le medie mobili o qualsiasi altro strumento dell’abituale analisi tecnica.

Ha ideato questo metodo basandosi sulla terza legge della dinamica che dice:

“ Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria”.

Sappiamo che il mercato si muove creando delle “onde” quindi in modo dinamico.

Quello che viene a formarsi sul grafico in base a questi movimenti è un vero e proprio “pattern”.

Sotto puoi osservare la figura sia di un Pattern di Wolfe rialzista che ribassista

Come puoi notare si vengono a formare dei punti, cinque per la precisione, e se li guardi più nello specifico, una volta congiunti formano delle configurazioni a “M” per quanto riguarda il Wolfe rialzista, e a “W” per quanto riguarda il Wolfe ribassista.

Io, sono anni che uso questo metodo, e posso garantirti che  funziona in modo veramente fantastico, perché seguendo questa configurazione ti metti in armonia con il mercato.

Questo che ti sto mostrando, è il metodo classico di Wolfe, ti invito a scaricare gratuitamente la tecnica con la spiegazione completa cliccando sul link seguente, basta solo inserire i tuoi dati TECNICA DI WOLFE.

Io lo uso anche con altre varie sfaccettature ancora più precise e funzionali, abbinandoci in molti casi anche l’ausilio dei pivot point.

In pratica il metodo di Wolfe, è un trading sistem completo, e sai dove sta il suo punto di forza?

Te lo dico io, nel rischio-rendimento (Risk-Reword).

Infatti nella maggior parte dei casi quando si viene a formare, questo pattern ci offre un rendimento molto vantaggioso, a confronto di un rischio molto piccolo.

Ho voluto “passarti” questa tecnica, per farti uscire “dall’ordinario”, perché, e oramai è assodato, chi si avvicina al trading, parte con le solite “candeline”, Pin Bar, engulfing, inside ecc.

Sarà un metodo un po’ più complesso da capire e da mettere in atto, ma per lo meno è un metodo completo, che già solo nella modalità classica, ti porta ad avere dei vantaggi statistici molto, e ripeto, molto, superiori alle banali “Candeline” che ho citato prima.

Ricordati che nel mondo del trading, ciò che usa la massa non funziona, o funziona in minima parte, apri gli occhi, e cerca di capire il vero funzionamento di questa tecnica, perché ne vale veramente la pena.

Bene, io anche per questa volta ho concluso, spero di averti fatto cosa gradita indicandoti un metodo che potrai già sperimentare da subito (sempre in demo prima), studiatelo per bene,

saluto tutti e ci sentiamo alla prossima.

Sergio Candiloro.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 91
  •  
  •  
  •  
  •  
    91
    Shares