•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Buongiorno a tutti e ben ritrovati su amicaborsa.com!

Torno a scrivere dopo le due settimane di sosta dovuta al periodo pasquale, durante il quale ho evitato di operare per via della scarsa liquidità, che predomina in questi momenti dell’anno, consentendo alle “mani forti” di manipolare ancora di più i mercati.

Se vi va, mi piacerebbe condividere con voi alcune regole che io utilizzo nel preparare un eventuale ingresso a mercato.

Prima di operare, è bene che un trader non sprovveduto individui bene una cosa fondamentale: il contesto in cui sta operando. Mi spiego meglio. Se vuoi operare intraday, devi anzitutto osservare la struttura del mercato su un grafico daily o a 4 ore, nel senso che devi capire se è in atto un trend o se siamo in lateralità (congestione). Certo, non è sempre cosa semplice capirlo, e non è facile nemmeno capire quando si sta per passare da un contesto ad un altro. Tutte capacità che si perfezionano con l’esperienza continua.

Una volta compreso il contesto sul daily e sul 4 ore, si agisce di conseguenza, valutando l’ingresso su grafici più veloci, tipo il 30 minuti o il 15 minuti. Se fai operazioni velocissime o lo scalping, anche i grafici 5, 3, 1 minuto. Se sui grafici più lenti siamo in trend, cercheremo su quelli più veloci un ingresso nella direzione di questo trend. Ricordo, infatti, che sono maggiori le probabilità che un trend continui, rispetto a quelle che inverta, a meno che non ci troviamo su importanti livelli daily, su cui potrebbe verificarsi una inversione della tendenza in atto. Anche nel caso di zone di congestione sui grafici daily e a 4 ore possiamo individuare zone in cui è molto probabile che si verifichino delle inversioni. Si tratta dei massimi e dei minimi della congestione, che fanno, rispettivamente, da resistenza o da supporto.

Come al solito, a titolo di esempio, vi posto un’operazione fatta oggi sulla coppia USD-CAD, mercato forex OTC. Andiamo per ordine. Come ho detto, comincio con l’osservazione dei grafici più lenti. Qui sotto il grafico a 4 ore della coppia in parola.

 SC20150416-164406

Ho evidenziato il trend in atto, che è evidentemente al ribasso. Ciò vuol dire che, in intraday, oggi effettuerò sulla coppia solo operazioni al ribasso, almeno sino a quando non cambierà il “contesto” sul grafico daily, cioè sino a quando non vedrò il prezzo arrivare su importanti livelli daily. Andiamo a guardare il grafico a 30 minuti.

 SC20150416-164331

L’ingresso al ribasso con 4 minilotti è avvenuto utilizzando la tecnica del canale del profitto, cioè sono entrato al contatto con la media a 14 periodi non appena il prezzo battuto dalla nuova barra a 30 minuti è andato a rompere al ribasso il massimo della barra precedente. Qualcuno penserà che si tratta di un ingresso un poco azzardato, non essendoci una figura di inversione forte. Invece, io vi dico che il punto in cui sono entrato mi dava fiducia, perché, se osservate bene, siamo sulla resistenza di breve che ho evidenziato nel grafico precedente. Ho impostato uno stop loss di 7 punti (più lo spread), contro un primo target con profitto di 24 punti (al netto dello spread), 58 dollari e 76 cent di gain. Qui sotto, il grafico al momento del raggiungimento del primo target (15 minuti).

 SC20150416-165614

Dopo, ho messo in pari lo stop e ho gestito in trailing stop la restante parte di posizione sul grafico a 30 primi, spostando lo stop loss sopra ogni massimo della barra precedente. Guardate, infine, dove ho chiuso tutto (grafico a 30 minuti), con 65 dollari e 23 cent. di gain.

 SC20150416-213206

Ho chiuso li per via del formarsi del calicetto di Serafini, e per il fatto che il prezzo ha rotto il massimo della barra precedente. Doppio segnale di uscita, doppia puzza di merda.

Grazie per la lettura e a presto.

Che il profitto sia con voi. Sebastiano.

PS. Se ritieni utile questi articoli, mi farebbe molto piacere avere la tua opinione con un commento, magari possiamo aiutare molte persone che vorrebbero incrementare i propri guadagni o vivere di Trading. Grazie

Trading, Trading Online, Broker, Giadagnare Con Il Forex, Serafini, Paolo Serafini, Borsa, Market, Buy, Sell, Stop Loss,Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube

OVERIZONE_LOGO - Trasparente


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares