•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa, è di sicuro una bella domanda e credo che meriti una risposta adeguata alle caratteristiche di trading diverse per ogni operatore o trader online.

Vivere di trading, l’avrai capito, non è una cosa semplice e alla portata di tutti.

Il senso de lmio ragionamento, è sempre quello: Devi imparare a combattere con le tue paure, le insicurezze, ma anche con le tue certezze. Rileggiti per bene questa frase.

A volte, è proprio la certezza dell’avverarsi di un avvenimento che regolarmente non si avvera, a portarti  a perdere anche delle somme importanti.

Mi spiego in parole ricche, in modo che tu possa seguire per bene il filo conduttore.

Se non sei predisposto ad ammettere l’errore, se non cambi opinione in un nano secondo, in maniera repentina, non avrai mai spazio in questo mestiere.

Durante tutta la settimana passata, ho fatto trading a fianco di persone diverse ogni giorno.

Te lo dico subito, non sono molto amante della compagnia quando sto operando sui mercati.

Devo già combattere con tutte le mie vocine, figurati se ho spazio per quelle dei miei ospiti.

Non è cattiveria, ma ho un tipo di trading che richiede molta concentrazione, osservazione e velocissime decisioni.

Ieri, ad esempio, sono entrato in un ribasso sul derivato del mini nasdaq, e dopo un secondo, forse due, mi sono reso conto che stavo per fare una cazzata che mi sarebbe costata almeno una trentina di dollari.

Sono uscito immediatamente con un profitto di un paio di dollari, già togliendo le commissioni.

Ti racconto questa cosa, sottolineandoti paio di dollari di profitto, trentina di dollari di perdita a causa di una decisione sbagliata.

Da qui capisci molto del mio stile, di come costruisco la sicurezza delle mie operazioni, del valore che do allo stop loss e alla sacralità di dare un calcetto tutti i giorni al mio barattolo.

Eppure, a detta del mio ospite, sarei dovuto rimanere dentro, d’altronde, trenta dollari di perdita, non avrebbero certamente ammazzato il mio conto.

Io, non ci ho messo un secondo a valutare l’errore della mia entrata, non sono stato a dicutere con nessuno della mia decisione.

Sono uscito dalla posizione di trading e poi ho discusso del perchè e del per come.

Se la posizione fosse andata verso un ottimo profitto, non sarebbe cambiato nulla in senso emotivo per la continuazione della mia giornata.

Sai che non ho bisogno delle entrate del trading per mantenere la famiglia, negli anni, mi sono costruito una serie di entrate passive e potrei vivere senza lavorare per il resto dei miei giorni.

Con molta probabilità, i miei stessi figli potrebbero vivere senza lavorare con quanto sono riuscito ad accumulare in questo lungo e fortunato periodo.

In tutti i casi, ne faccio una questione di stile, un modus operandi, come se fossi sempre alla canna del gas.

Quando guadagno duecento o trecento dollari con il trading, so che li andrò ad accumulare con quelli dei giorni prima e dei giorni a venire, perché ho semplicemte capito come funziona il meccanismo.

Quindi, alla domanda: Ma per vivere di trading, quanto è necessario guadagnare ogni giorno?

Ti rispondo molto poco e che il guadagno deriva dall’esperienza, dalla gestione delle proprie emozioni, dalla continuità del metodo.

Ti sottolineo, a scanso di equivoci, due parole: Poco, ogni giorno.

Non perché ti devi dannare a guadagnare troppo poco, ma perché quel poco te lo devi assicurare con il metodo di trading, se poi diverrà molto, ogni tanto, vorra dire che sei migliorato.

Se fai le somme di quanto ho guadagnato questa settimana con il trading, e puoi farlo facendo le somme delle foto che ti pubblico qui,  potrai affermare che non mi sono di certo arricchito con questo mestiere, ma ti renderai conto che ci potresti vivere benissimo senza avere patemi d’animo.

1891264_4041823580861_313902731_n

1780793_660566970649259_2117407294_n

1920574_662883630417593_930351390_n

1656298_662884367084186_1307616848_n

1896718_663415810364375_1688788370_n

1920022_663415637031059_176047577_n

75982_663945150311441_429583079_n

1975160_663945326978090_353615455_n-2

1896736_664487220257234_1308197699_n-2

1888563_664487260257230_1010077624_n-2

1620507_10202312919217088_1442802928_n

1800458_10202312917897055_1688482647_n

Dai, oggi è sabato ed evitiamo di parlare di schei come tutti gli altri giorni.

Sto preparando un momento dove parleremo della gestione del trade, dal punto di vista psicologico e pratico.

Insomma, mi piacerebbe discutere con te del mio diario di trading e di come decido di entrare in una operazione e perchè esco.

Bah, forse non ti interesserà sapere queste cose, forse la mia è una missione impossibile.

Forse.

Buon fine settimana e che il profitto sia con te.

Max W. Soldini

P.s. Approfittane per ripassare il Manuale del Trader Idiota.

Youtube

Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •