•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 147
  •  
  •  
  •  
  •  
    147
    Shares

Una delle cose che ripetiamo più spesso qui sul nostro sito è che il mercato è manipolato. C’è chi è d’accordo e chi no. Quello che è successo sul mercato dell’Argento però lascia spazio a pochi dubbi.

L’immagine dei grandi trader di Wall Street senza scrupoli che mandano il mercato dove vogliono ce l’abbiamo chiara in testa: quello che stiamo per raccontarvi, documentato da prove, è qualcosa di molto simile a quanto appena descritto.

Secondo alcuni documenti depositati da Deutsche Bank (sempre lei, ne abbiamo già parlato diverse volte qui su Amica Borsa, per esempio in questo articolo) alcuni grandi gruppi bancari mondiali tra cui Barclays, HSBC e UBS si sono accordati per manipolare il mercato dell’Argento.

In questo dossier di 350.000 pagine e di 75 registrazioni audio viene messo in luce chiaramente il fatto che questi grandi gruppi si sono messi d’accordo per manipolare il mercato a discapito dei loro clienti. Spread aumentati, informazioni condivise sugli ordini trasmessi, stop loss attivati in maniera impropria. Vi dice niente? A noi ricorda tanto quello che vediamo tutti i giorni sui mercati.

Questo dossier conferma solamente quanto andiamo dicendo da tempo.

Addirittura si parla di una telefonata in cui due traders di Deutsche Bank parlano con due colleghi di UBS e pianificano delle strategie su come manipolare il mercato.

Tra le altre cose in questo documento viene affermato in maniera diretta che l’unione di questi grandi market mover aumenta, e di molto, la loro influenza sul mercato. UBS è considerato il terzo più grande operatore al mondo nel mercato spot dell’Argento: figuriamoci se si accorda con gruppi del calibro di Barclays e di HSBC quello che può succedere.

Quello dell’Argento sembra un mercato particolarmente soggetto a questo tipo di attività, ce lo insegna la storia che ciclicamente ci riporta situazioni di questo tipo.

Ma questa per noi non rappresenta una novità ma solo una conferma.

Domani c’è la decisione della FED sui tassi d’interesse e come sappiamo sia l’Oro che l’Argento sono sempre dei sorvegliati speciali in queste situazioni: se c’è sfiducia nella valuta (soprattutto in questo caso che la valuta in esame è la più importante al mondo) gli investitori portano i loro soldi in questi che sono considerati i beni rifugio per eccellenza.

E proprio perchè i metalli fisici sono beni rifugio universalmente riconosciuti che, nonostante queste manipolazioni che ne influenzano i prezzi, mantengono il loro valore nel tempo (e tra prezzo e valore c’è una grande differenza come abbiamo visto in questo post).

Ci sentiamo stasera.

Buon Trading a tutti

 Manuale Pratico Del Trader Sportivo, Betfair, Trading, Matckbook, Scommesse, Betting, Guadagnare Soldi Online, Scommesse Sportive, Calcio, Tennis, Basket,


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 147
  •  
  •  
  •  
  •  
    147
    Shares