•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Richiedi il MINI CORSO di ASTROLOGIA applicata alla BORSA


Ben ritrovati.

Vediamo la VARIAZIONE SETTIMANALE sugli INDICI di BORSA.

La prevalenza è positiva, con il NASDAQ americano miglior indice (+4,6%). Ben intonati gli indici europei.

Il Ftse Mib italiano ha sovvertito un po’ il pronostico ritornando attorno ai 19700-19800 punti; resta possibile una nuova discesa verso i 18000 punti.

Anche il DAX tedesco ha recuperato posizioni ma si trova nei pressi di una resistenza.

Ancora più evidente, sul FTSE 100 inglese, la TRENDLINE discendente che sembra voler riportare i prezzi verso il basso (almeno fino a prova contraria).

Struttura diversa e nuovo massimo per il NASDAQ, arrivato a 10208 punti il 2 Luglio.

Riprendiamo il DOW JONES, rimbalzato dalla MEDIA MOBILE rossa a 55 giorni ed ora alle prese con quella azzurra a 14 giorni, che potrebbe fungere da resistenza.

Il BOVESPA brasiliano, infine, sta ritestando dal basso verso l’alto la TRENDLINE rialzista bucata nettamente al ribasso a Marzo.

Vediamo il grafico astrologico di Lunedì 6 Luglio.

Non è ben chiaro se il cambio di segno di MARTE abbia portato ad un minimo o un massimo di breve sui mercati; è più probabile, in ogni caso, che abbia coinciso con un minimo e una ripartenza, mentre adesso entreranno in gioco altri fattori.

Ci stiamo infatti addentrando nell’orbita dell’OPPOSIZIONE del SOLE (in CANCRO) alla TRIPLA CONGIUNZIONE GIOVE-PLUTONE-SATURNO in CAPRICORNO (questi aspetti occuperanno un arco di circa due settimane).

SATURNO, come anticipato, è rientrato in CAPRICORNO.

Di grande importante quindi il passaggio della LUNA (Lunedì 7 Luglio) proprio sulla TRIPLICE CONGIUNZIONE, preceduta dall’aspetto di LUNA PIENA il giorno prima (Domenica 6 Luglio).

Qualcuno potrebbe chiedersi: ma cosa porteranno questi eventi planetari ? Che significato bisogna trarne ?

La mia risposta è che già rendersene consapevoli è un primo passo, dopodiché se ne possono osservare gli effetti a livello personale, sociale, emotivo, energetico e dal tipo di influenza sui mercati (per semplificare diciamo che rappresentano dei PUNTI di SVOLTA).

Bisogna inoltre ricercare le correlazioni cicliche, sapendo cosa è avvenuto in passato con configurazioni simili (il discorso è troppo lungo e va approfondito in altra sede).

Passiamo alla VARIAZIONE sulle MATERIE PRIME, tutte in rialzo.

Il NATURAL GAS è rimbalzato dalla zona dei minimi.

Il PETROLIO è entrato nella zona già identificata tra i 40 e i 42 dollari.

L‘ORO è sempre all’attacco dei 1800 dollari.

Infine le CRIPTOVALUTE, (aggiornate a Venerdì 3 Luglio), pressoché stabili.

Il BITCOIN si trova ancora al bivio dei 9000 dollari.


Si attendono novità anche su ETHEREUM.

Buona settimana e alla prossima.
Giancarlo Anelli (328 6473890)

giancarloanelli@libero.it

*Questa è una panoramica “orientativa”, allo scopo di dare una visione generale. Per approfondire il discorso sui mercati e l’approccio astrologico-borsistico, c’è la possibilità di richiedere una PROVA GRATUITA di 10 giorni ai REPORT GIORNALIERI e alle STRATEGIE OPERATIVE.

Prova gratuita di 10 giorni

Home

Newsletter

Risultati MINICICLI

LIBRI di Giancarlo Anelli

ACCADEMIA del TRADING ASTROLOGICO


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •