•  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 93
  •  
  •  
  •  
  •  
    94
    Shares

E’ una Cripto storia un pò già vista, ma voglio essere sicuro che sia ben chiara.

Quando ho scelto di partire a lavorare con le Cripto, non avevo idea di dove stessi andando. Mi guardavo attorno e tutti sembravano dei fenomeni. Mi sentivo davvero uno stupido perchè sembrava che io fossi l’unico che non guadagnava.

Beh, è un pò come quando un annetto e mezzo fa eravamo in fase di lancio di un business finalizzato alla creazione di un reddito di appartenenza. Volevamo che le persone che si fossero fidate di noi, avrebbero guadagnato soldi. E più la tribù fosse cresciuta, più avremmo guadagnato. Ecco vedi, ci ho messo due mesi per creare un piano compensi, poichè era il mio primo, e ho fatto i modelli del piano compensi e il contro-modello per verificarne la stabilità ed essere sicuro al 110% che non avessimo pagato un centesimo più del previsto.

Nella tua testa starai sicuramente pensando che era una roba pazzesca. Effettivamente lo è! E sai cosa mi sentivo rispondere?

“No, guarda, il vostro risultato preventivo è troppo basso. Preferisco andare in ******* perchè mi pagano il 5% tutti i mesi e se introduco qualcuno arrivo anche al 7%”, “In ********* guadagno una barca dal Dual Team”
Dentro di me pensavo “ma  ********”.

Zillo, ma quanti asterischi usi?

Hai ragione, ti dò allora un indizio. La prima parola fa rima con “vaselina”, la seconda fa rima con “ace”, e la terza con “pupazzo” .
Così rimango politically correct, e trattengo la mia vena insolente quando parlo di queste cose, perchè vedi, non ne posso più di gente che ti abbaglia con risultati mirabolanti, infinocchia l’infinocchiabile e poi scappa con il malloppo.

Mi ricorda un pò la storia di un ragazzo che un pò di tempo fa mi ha chiesto come imparare a fare rete e gli ho chiesto: “Vuoi una soluzione veloce ma fuoco di paglia, oppure una più lenta ma rock solid?”, ovviamente ha risposto rock solid, stiamo ancora lavorando assieme e credo che fra un pò lo conoscerete.

Quando entri in un settore affidati a persone, non sulla base di quanto sono bravi a vendertela o ad abbagliarti. Prendi un bel pezzo di vetro affumicato, come quello che si usa per guardare le eclissi, e guarda cosa hanno dietro i loro abbaglianti.

Perchè ho scelto le Cripto per creare una mia professionalità?

Il motivo numero 1 lo conosceranno solo alcune persone che faranno parte del Club Privato e assisteranno alla mia diretta, o forse la trasmetterò in alcune sessioni davvero riservatissime.

Il motivo numero 2 invece è che quando ho iniziato, tanti parlavano male delle Cripto, dicendo che erano una bolla, un truffa etc etc. Una cosa mi sento di averla imparata dalla mia esperienza di network marketing: quando tutti snobbano un settore è proprio il caso di approfondirlo.

Il motivo numero 3 l’ho sviluppato nel tempo: ogni Cripto Moneta è un’azienda! Se inizi a vederla da questo punto di vista, vedrai che si aprirà una visione tridimensionale.

Da dove puoi partire per approfondire?

Non voglio peccare di ubris, nè pormi come presunto guru del mercato. Anzi, ritengo che il fenomeno Dunning – Kruger sia il fenomeno più diffuso in qualsiasi mercato imprenditoriale….

dunning kruger cripto

….però i contenuti di questo gruppo iniziano davvero a spaccare il **** e quest’ultima fa rima con “mulo”!

Fra poco inizieremo anche con le dirette. E in breve decentralizzeremo anche quelle. Insomma, tanta roba.

Accedi qua e ci vediamo di là.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone.

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  • 93
  •  
  •  
  •  
  •  
    94
    Shares