•  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  • 64
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares

Quando sento i trader finanziari parlare della loro operatività, metà del tempo studiano news e l’altra metà del tempo le verificano. Nelle Criptovalute il peso è lo stesso, anzi, forse anche maggiore!

Attento. Per news intendo news verficate o verificabili, perchè la prima cosa a cui si deve stare attenti e non prestarvi troppa attenzione è il cosiddetto FOMO & FUD. Il primo è acronimo di Fear Of Missing Out, in pratica la paura di rimanere tagliati fuori. Il FUD sta per Fear Uncertainty and Doubt ovvero quel sentimento di incertezza e paura di alcuni scenari. Il FOMO porta facilmente a movimenti repentini rialzisti, il FUD può portare a movimenti ribassisti.

Ovviamente dipende dal peso delle persone che rilasciano dichiarazioni e si deve sempre tenere un occhio sul “momento di mercato” per capire un eventuale motivo per cui alcune dichiarazioni vengono rilasciate.

Ne parlavo giusto ieri con un membro del Crypto Ivy Club: l’importanza delle notizie che si danno e delle letture di mercato. Fai attenzione ad una cosa: alcune persone che possono avere un discreto seguito possono non avere interesse nel rendere “pensanti” le persone attorno a sè e la loro attività principale potrebbe quindi proprio essere fare gossip in chat Telegram di vario tipo e altri gruppi Facebook.

I commenti sono del tipo:
“Il volume di mercato ha superato soglia XX miliardi e dunque potrebbero aggiungersene altri YY miliardi”,
“BAT Mooooooon (durante un rialzo del 3-5%, ndr)”,
“Tutto sta crollando (durante un movimento di -0.5% di Bitcoin, ndr)”.
“Con la chat a pagamento di questo trader ho fatto 200€ in un giorno”

Varie ed eventuali, ma sono sicuro che se andrai anche te a curiosare in giro, ne troverai altrettante!

Queste frasi e questi approcci di mercato sono quelli che possono farti confusione all’inizio.

Ma anche se sei meno novizio, ci saranno alcune frasi che sentirai dire e a cui fai bene a prestare attenzione a fidarti troppo.

“Ho letto che anche XY (personaggio famoso, ndr) sta investendo in questa nuova Criptomoneta” E lo viene a dire a te?
“Ho sentito che listeranno il token XY (di solito token sconosciuto, ndr) su questo Mega Exchange (anch’esso spesso sconosciuto, ndr). Vedi sopra
“Questo progetto mi paga XY% al mese. Solo un pazzo non coglierebbe l’opportunità” Quanto è reale il loro sottostante?

Vedi, ne parlavo ieri con Alberto di quanto alta sia la percentuale di news e progetti che saltano per aria. Ma quali di queste news erano fondate? E quanti di questi progetti avevano un sottostante credibile? Sai perchè ti dico credibile? Perchè spesso le aziende non vogliono rilasciare troppe informazioni sui loro sottostanti anche per una sorta di segreto industriale, per evitare che il loro business non venga copiato.

Come mai si trovano così tante fake news, di tanti generi? Beh, è un fenomeno chiamato clickbait, ovvero di attirare click sulla notizia per generare traffico sui siti.

Come fare le proprie valutazioni?

Ragiona con i numeri. Quelli non possono mentirti.
E se non sai come fare, sentiti libero di mandarmi una e-mail con richieste di informazioni sui progetti e news che trovi in rete e sarò felice di risponderti!

Ci si becca nel Club

guadagnare assieme

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo

Cover images found on this website. Amicaborsa has no commercial rights on it

  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  • 64
  •  
  •  
  •  
  •  
    66
    Shares