•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  
    54
    Shares

Una domanda seria e strutturata perchè ultimamente le persone si stanno dividendo in due fazioni: quelle che ancora non capiscono la potenzialità della Blockchain e quelle che invece l’hanno capita ed evidenziano anche le situazioni in cui la Blockchain sembra di più un modo per giustificare l’immissione a mercato di un nuovo token

Qualche giorno fa abbiamo parlato delle nascite. Il settore che secondo me sarà il più rilevante e che salta di più all’occhio è proprio il settore del banking, ovvero quello che concerne i pagamenti, finanziamenti, mutui, credito, ecc. Le Cripto Monete sono più veloci e la Blockchain è più sicura poichè impossibile da compromettere. I soldi arriverebbero a destinazione più velocemente, con meno commissioni e attraverso una via meno soggetta all’errore umano.

I fondi di investimento possono risentire della grande spinta innovativa della Blockchain per organizzare al meglio e in maniera più trasparente i panieri di investimento, la contabilità e anche integrando i sistemi di trading sulla Blockchain.

E le votazioni? Anche votare sarà sicuramente spostato su Blockchain. Meno code, meno possibilità di brogli elettorali, meno spese per indire le votazioni.

Educazione e certificazione dei titoli di studio. Dopo Yale che trova la connessione fra i vari movimenti di mercato, la Blockchain potrebbe diventare un ponte di comunicazione fra un potenziale social network professionale come LinkedIn e la certificazione dei titoli conseguiti dall’utente.

E come la mettiamo per i noleggi delle macchine e le assicurazioni? Un controllo integrato tramite computer di bordo può dare informazioni interessanti per capire se il cliente sta rispettando i vincoli assicurativi e di percorrenza/distanza della macchina noleggiata. Altrettanto il cliente stesso, grazie alla Blockchain potrà verificare facilmente l’origine, il kilometraggio e i precedenti stili di guida della macchina che sta per comprare (usata) o noleggiare.

E il catasto? Non sarebbe più semplice integrare tutta la mappa degli immobili delle città all’interno di un sistema logico di controllo in tempo reale per validare la congruenza delle metrature e lo storico abitativo di un quartiere?

E cosa diciamo a riguardo della tracciabilità? Del cibo, delle armi, della posta cartacea!

La Blockchain è il futuro. Non dobbiamo tutti diventare informatici ed ingegneri per rimanere al passo, basterà avere un pò di dimestichezza con gli applicativi digitali, gli smartphone e i computer!

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 54
  •  
  •  
  •  
  •  
    54
    Shares