•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ciao amici Trader di Amica Borsa….

Tra le barre di accelerazione di cui ogni giorno vado alla ricerca nell’intraday per il mio trading, stamattina nelle prime fasi di contrattazione il titolo Pop di Milano ha catturato subito la mia attenzione perché appunto nei primi 15 minuti ha configurato una forte barra di accelerazione ribassista.

pmi 1

Titolo che nel daily come tutto il comparto delle popolari è impostato decisamente al rialzo, stamattina rispetto alla chiusura del giorno precedente apre in leggero rialzo per poi accelerare forte al ribasso andando a perdere in un’unica barra circa un 2%, quindi questi sono i movimenti che per la mia operatività sono da tenere sotto stretta osservazione. Il titolo non chiude la barra sui minimi, ma negli ultimi minuti prima della chiusura della barra a 15 minuti sembrava tentare il recupero, con la barra successiva invece torna l’indecisione sul titolo, ma è con la terza barra che scatta il tentativo di buy, in quanto quest’ultima barrettina và a rompere i minimi della prima barra di un solo tick per poi recuperare e chiudere sopra i minimi della prima barra, per chi ha un po’ di esperienza sul mercato questi sono i classici movimenti per andare a prendere gli stop, vanno a rompere i minimi importanti di pochi tick per poi risalire.

In chiusura di quest’ultima barra di possibile inversione scatta il buy a mercato a 0.9255 con 15000 azioni che corrispondono a 7,50 euro a tick, con stop 1 tick sotto il nuovo minimo a 0.9215, quindi perdita max 7 tick di stop, e target il possibile recupero della forte barra di accelerazione ribassista.

Titolo che dopo un’attimo di esitazione inizia la ricopertura rialzista della barra, operazione naturalmente gestita in modalità di stop profit e target max come detto 1 o 2 tick sotto il max della prima barra di accelerazione ribassista, che però ho chiuso leggermente in anticipo perché monitorando il titolo anche nel 5 minuti:

pmi 2

il recupero è avvenuto con un forte strappo rialzista, e dopo 3 barre consecutive rialziste di accelerazione avevo paura che ci potesse essere di nuovo un ritracciamento e quindi visto anche il buon gain già realizzato in poco tempo sono uscito al volo con tutta la posizione proprio in chiusura della 3 barra di accelerazione nel 5 minuti, chiudendo quindi l’operazione a 0.9410 con 31 tick di gain. Titolo che poi invece correttamente recupera alla perfezione tutta la precedente barra di accelerazione ribassista, arrivando anche al target max che avevo stabilito in partenza, avrei potuto prendere 4 tick in più rispetto alla mia uscita ma poco cambia, operazione comunque andata bene.

Titolo che poi per il resto della giornata lateralizza , senza più darmi altre possibilità interessanti di operatività, ciao a tutti e buon weekend.

Matteo Cantoni

PS. Se ritieni utile questi articoli, mi farebbe molto piacere avere la tua opinione con un commento, magari possiamo aiutare molte persone che vorrebbero incrementare i propri guadagni o vivere di Trading. Grazie

Trading, Trading Online, Broker, Giadagnare Con Il Forex, Serafini, Paolo Serafini, Borsa, Market, Buy, Sell, Stop Loss,Manuale Trading, Il Manuale Del Trader Idiota, Scuola Trading, Corso Trading, Video Trading, Paolo Serafini, Max W. Soldini, MAX SOLDINI,

Youtube


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •