•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
    61
    Shares

Spesso si ha l’immagine della rivoluzione Blockchain come un nuovo Matrix in cui l’uomo non sarà più necessario. Beh, non è proprio così.

Ti avevo promesso nell’ultimo articolo che avrei condiviso con te il mio punto di vista sulla perdita di umanità a scapito della rivoluzione Blockchain. Eccoci qua. Si oggi è martedì, perchè il lunedì è l’unico giorno (a meno di imprevisti) in cui non trovi il mio articolo.

E’ da quasi due anni che mi è stato trasmesso il concetto di Reddito di Appartenenza. Abbiamo anche fatto un webinar a febbraio dell’anno scorso per lanciare un progetto che da più di un anno sta pagando. Ma non voglio parlarti di questo. Voglio prima di tutto farti capire da dove nasce questo mio pensiero.

Sicuramente abbiamo tutti nella testa il film “Matrix”, in cui Keanu Reeves, protagonista passato alla storia anche grazie a questo film, interpreta colui che va a rompere gli schemi, che si ribella al sistema e sceglie la via dolorosa, del rischio per poter condurre molte persone alla rivoluzione.

Aveva paura, ma ha scelto di incanalarla per avere ancora più forza di reagire. Di che tipo è la tua paura?

Come ti dicevo, 3 settimane fa parlavo con una ragazza che lavora come segretaria contabile. Le ho dimostrato che il suo lavoro, ahilei, sarà uno dei primi lavori a saltare in quanto grazie all’ottimizzazione della fiscalità aziendale, di cui parlerò in uno dei prossimi articoli, si potrebbe davvero ridurre drasticamente l’organico delle segreterie aziendali.

Eravamo a cena a casa di un caro amico, e abbiamo affrontato questo discorso mentre mangiavamo. Non mi piace di solito fare discorsi troppo impegnativi mentre mangio perchè poi mi viene da mangiare più veloce e la digestione ne risente. Si dovrebbero affrontare prima o dopo. Questa volta avevo un’interlocutrice aperta mentalmente e la discussione è stata davvero piacevole.

Quali sono dunque i lavori ad oggi che non rischiano di essere rimpiazzati?

Quelli in cui ancora serva la creatività dell’uomo. In cui si debbano prendere decisioni emotivamente, e per cui serva un occhio che valuti un quadro maggiormente “d’insieme”.

Per esempio in America hanno iniziato a sviluppare un braccio meccanico per svolgere operazioni chirurgiche. Al momento è ancora solo un ausilio per facilitare il medico e ridurre la possibilità di un errore umano, annullando ad esempio il possibile tremolio della mano.

Quando parlo di creatività dunque mi riferisco ad esempio al copywriting, alla creazione e ideazione di business per cui vi siano tante variabili da tenere in considerazione, alla creazione musicale, al marketing. Ho trovato questo bel video con i 20 lavori che spariranno nei prossimi anni (è in inglese, ma sotto trovi l’elenco per punti).

evoluzione posti di lavoro

Cassa automatica nel supermercato. Sono in circolazione già dal 2012

 

Blockchain evoluzione

Caselli stradali automatici e senza denaro contante

Puoi adottare il metodo struzzo, oppure provare a regire…dunque:

qual è la tua paura?

Se la tua paura è che il tuo lavoro possa essere rimpiazzato, magari scrivi un commento e valutiamo assieme se e come possa davvero essere rimpiazzato. Magari potremmo condividere il nostro punto di vista e creare nuove idee.

E se fosse ormai sicuro che il tuo posto di lavoro possa essere occupato da un AI (Artificial Intelligence), cosa hai intenzione di fare? Continuare a guardare la televisione sperando che non accettino più migranti “perchè rubano lavoro”, oppure iniziare a crearti la TUA dimensione lavorativa?

Se invece la tua paura è sull’utilizzo della Blockchain per evitare che il mondo come lo conosciamo possa davvero diventare un Matrix, beh…capisco molto bene.

La Blockchain è un oceano di possibilità, ma come succede spesso agli ecosistemi naturalmente perfetti, arriva l’uomo a fare danni. Come? Usando l’intelligenza artificiale per attività non etiche, distorcendo lo scopo iniziale di questo nuovo metodo.

Capisci quando ripeto che fare soldi con le Cripto è importante, ma capire il mondo in cui stiamo entrando, lo è altrettanto?

Il miglior modo per prevenire, è quasi sempre l’informazione. Più persone saranno competenti in materia, più valore aggiunto potremo portare.

E te? Sei pronto a far parte della rivoluzione?

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Michele Zillo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
    61
    Shares