•  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  • 81
  •  
  •  
  •  
  •  
    84
    Shares

Dopo le varie polemiche sull introduzione del VAR da parte di tifosi ed appassionati, gli sport trader hanno iniziato ad approfittarne entrando rapidamente a mercato prima della sospensione dei mercati.

Mi spiego meglio.

Veniva notato un rigore o un fallo molto dubbio, si entrava a mercato puntando Over o la squadra alla quale avevano assegnato un rigore prima che venisse convalidato.

Dopo aver guadagnato molti soldi in questo modo, Betfair sembra aver cambiato la propria politica.

Molte volte non perdono nemmeno tempo a sospendere i mercati perchè tanto ti annullano le scommesse in un determinato arco di tempo.

Qui voglio mostrarti un esempio concreto.

Juve – Sampdoria, l’arbitro decide di consultare il VAR per un presunto fallo di mano in area.

Faccio cash out prima del rigore a -0,42 euro.

Betfair annulla e mi trovo sotto di circa 3,50 euro.

Quando succedono queste cose è inutile arrabbiarsi, Betfair ha aggiornato le proprie regole e ci si deve adattare.

Ma quindi si può ancora usare il VAR a proprio vantaggio?

Si ma devi essere estremamente rapido.

Solitamente betfair annulla tutti i trade in un determinato arco di tempo, devi quindi essere più veloce ed entrare il prima possibile.

Questo significa attrezzarti di radiolina o di uno streaming molto veloce ed entrare immediatamente appena si presenta l’occasione.

Vista il cambio di regolamento, nulla toglie che Betfair faccia ulteriori variazioni in fatto al VAR.

Consiglio comunque di provare a prendere l’occasione quando capita, mal che vada vi viene annullato il trade e state quindi rischiando zero.

Per tutti gli utenti del Club del Trader Sportivo dopo le feste faremo un webinar riservato a 100 utenti quindi preparatevi perchè i posti sono limitati.

Ci vediamo nel Club

Marco Pava.


  •  
  •  
  •  
  • 3
  •  
  • 81
  •  
  •  
  •  
  •  
    84
    Shares