•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’importanza di prendere il trend quando il mercato si muove e l’importanza ancora maggiore di operare su mercati che si conoscono per evitare tiri strani.

Ieri è stata una giornata bella intensa. Fra riunioni e appuntamenti, una giornata davvero potente. Siamo ancora in Asia perchè stiamo intavolando tanti bei discorsi e il Vainfighistan è un paese davvero pieno di risorse.

Eh già, pieno di risorse perchè è in pieno sviluppo. Dunque il gap da colmare per gli imprenditori è quasi ovunque. Ovunque delle opportunità, anche su alcune Trades internazionali.

Ad ogni modo è molto presto per parlare di queste cose, poichè non è bene “dire gatto finchè non ce l’hai nel sacco”.
Nell’ufficio in cui regolarmente facciamo i nostri appuntamenti (un accogliente bar vicino al centro-città) c’è un buon Wi-Fi e quindi il trading Crypto non si ferma mai!

Ieri ho combinato questa cosetta

Trading Criptomonete

Sono 3 plusvalenze secche, una sequenziale all’altra, con progressivo interesse composto.

Nell’operazione del riquadro verde ho generato 1761 CND
Nell’operazione del riquadro rosso ho generato 1794 CND
Nell’operazione del riquadro blu ho generato 1829 CND

In questo caso non c’è nemmeno il problema che potremmo avere se facessimo la Plusvalenza Secca a prezzi diversi, in quanto l’aberrazione numerica non compare.

In totale, generati 5384 token CND, al controvalore attuale circa 53$.

Come mai con CND riesco a fare trading dal cellulare, mentre facciamo appuntamenti, mentre su altri mercati anche io faccio fatica?

E’ il caso di BNB/ETH, un’operazione che ho illustrato brevemente sulla pagina Business e Valute Digitali, spiegando come abbia sbagliato il punto di ingresso, nonostante mi fossi basato sull’analisi tecnica (supporti e MM), e poi sbagliare anche l’uscita?

Trading Criptomonete

Questa l’operazione effettuata. In lieve profitto (circa 4 centesimi di ETH), ma è davvero andata così bene?

Trading Criptomonete

In verde la freccia che indica il mio ingresso. In rosso la mia uscita.

Insomma, il profitto è stato fatto, ma una buona operazione è un’altra cosa.

Questo mi ha fatto ricordare che affrontare mercati nuovi può essere divertente, ma vanno approcciati con la dovuta cautela. In particolare, ritengo il mercato BNBETH avere dell’ottimo potenziale, ma cambiando Major Coin che mi fa da Sparring Partner (da BTC, c’è ETH), devo tenere conto anche dei movimenti di ETH rispetto a BTC.

Non scontato, ma molto interessante. Da un certo punto di vista, è come avere una leva operativa. Un discorso da approfondire.

La partenza è ciò che ferma la maggior parte delle persone

Mike Zillo

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •