•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Oggi non sono arrivato a target con i trade sul mini Dow Jones, anzi, ho rischiato seriamente di chiudere la giornata di trading con una perdita.

Beh, quando parlo di giornata di trading, intendo occupare una mezz’oretta sul book, dopo aver tracciato dei livelli di resistenza e supporto sui quali muovermi con un grafico a quattro minuti.

Le operazioni concluse sono state tre, la prima con un profitto sotto i cinque dollari, chiusa con uno stop a tempo, dopo aver toccato anche i cinquanta dollari di incremento. Non era la mia operazione e me la sono cavata anche bene, perché, pochi minuti dopo, il prezzo è impennato una ventina di punti verso l’alto. Mannaggia, io ero al ribasso.

La seconda operazione, è stata una sorte di tragedia. L’ho chiusa con una perdita di trentacinque dollari. In pochi secondi, ho toccato il mio stop loss.

Quando faccio un trade in guadagno e uno in perdita, mi concedo una terza possibilità.

Beh, con questo terzo trade, ho recuperato la perdita e raggiunto un incremento di sessanta dollari, al netto delle commissioni.

Mi sto mettendo male con il programma, dato che ho un target giornaliero di cento dollari.

In tre giorni, sono sotto la media di trentacinque dollari, giusto giusto quello che ho speso di commissioni e piattaforma.

Dovrò ripartire questi trentacinque dollari in piccole frazioni per ogni trade.

Per ogni evenienza, ti metto l’immagine del mio conto alla data di oggi. La freccia rossa, ti indica il numero del conto che è in denaro reale.

bellissimo trade, max soldini, il conto trading cresce.

 

Capisco, per molti trader abituati a grosse cifre, un incremento di un centinaio di dollari al giorno, potranno sembrare anche una cagata.

Rispetto la loro opinione, ma tu, aspirante Trader Idiota, farai maglio a seguire i miei consigli: “Dai un calcetto al tuo barattolo, poi un altro e un altro ancora”. Vedrai che, con il tempo, la passione, la tenacia, arriverai ad incrementare il tuo conto in maniera importante.

Mi raccomando, se vuoi approfondire le tecniche di trading sui derivati, il forex e la borsa valori, non perderti il webinar a mercati aperti che faremo nelle prossime settimane con Paolo Serrafini.

Ad ore pubblicheremo il banner per l’iscrizione. Ovvio che la partecipazione sarà solo per i possessori del Manuale del Trader Idiota.

Che il profitto sia con te.

Max W. Soldini

 


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •