•  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ciao ragazzi, ormai la stagione estiva è partita a tutti gli effetti, ed io mi sono trasferito al mare. Ci vuole un poco di organizzazione con la location e una connessione internet mobile, e il gioco è fatto. Non navigo alla velocità dei maltesi, ma mi arrangio.

La prima operazione di questo mese è quella fatta oggi, mercoledì 2 luglio 2014, sul CFD del Bund, il titolo di Stato tedesco a 10 anni, scadenza il prossimo settembre.

Guardate il grafico qui sotto a un’ora.

ImmagineImmagine

Qui il ragionamento è stato semplice: siamo sui massimi assoluti per questo derivato e ci troviamo sul punto d’incontro rappresentato dall’uncino di Ross del 26 giugno scorso, già plagiato dal massimo del 27 giugno. Inoltre, proprio in corrispondenza dell’area del punto d’incontro, si forma un bel calicetto di Serafini, cerchiato di ciclamino. L’ingresso al ribasso con 2 minilotti, come è evidente dal grafico, è avvenuto a quota 147.09, sotto il minimo della candela che segue quella “timone”. Stop loss di 8 punti e primo take profit (dove ho chiuso 3/4 di posizione) a 146,85 (minimo di ieri).

La restante parte di operazione è stata chiusa poco prima della chiusura dell’Eurex delle 22.00 italiane.

Profitto 82 dollaroni e 35 cent. Pochini? Si, ma sono abituato a piccoli profitti costanti.

Che il profitto sia con voi.

Sebastiano.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •